AS ROMA Ecco il piano per battere il fuso

Quella del fuso da smaltire è la preoccupazione maggiore di molti scettici verso questa tornèe in America. La Roma però ha deciso di non farsi cogliere impreparata e ha infatti studiato la maniera migliore per non accusare eccessivamente il je-lag. Come? Innanzitutto portando alimenti adatti dall'Italia, la melatonina che aiuta

IL MESSAGGERO La Roma chiude la tournèe con 5 gol

L’allenamento di fine tournée a Orlando, cioè la nervosa amichevole contro la squadra di casa che milita nella terza divisione Usa, si è chiuso con una facile goleada: 5-0. Zdenek Zeman all’inizio ha lasciato fuori Goicoechea, Balzaretti (Dodò titolare) e Totti e dopo una trentina di minuti ha sostituito l’irrequieto Lamela, che

IL ROMANISTA Al San Paolo occasione Destro

(B. De Vecchi) - La fine e la ripresa. La fine della tournée. La squadra atterrerà stamattina alle 9,30 a Fiumicino, poi nel pomeriggio subito in campo. E domani idem. Ci siamo. Al Napoli mancano 72 ore. Partita tostissima, forse la peggiore trasferta dopo quella a Torino con la Juve. Colpa, si fa per dire,

IL TEMPO La data dell’anno è l’unica cosa nuova

(G. Giubilo) - Non è una scoperta che la Roma non riuscirà mai ad adeguarsi alla Juventus. Quando Vucinic era stato colpito da un'influenza gastro-intestinale, è stato tenuto a riposo senza alcun indugio. Ci fosse stato un cane che ipotizzasse, anche lontanamente, un passaggio del montenegrino a un'altra società, né voci di

IL TEMPO Florenzi: “Non arriveremo stanchi alla gara col Napoli: stiamo bene”

  (E.Menghi) - Pochi minuti dopo aver segnato il 5-0 definitivo nell’amichevole con l’Orlando City, Florenzi stava già pensando alla partita, quella vera, contro la squadra di Mazzarri:  «Loro la mettevano sul piano della grinta, ma siamo stati bravi a giocare al calcio e a superarli. Stiamo bene, lo abbiamo dimostrato. Faremo cose simili a Napoli.

IL ROMANISTA Stek vicino all’addio

(D. Galli) - Stekelenburg, Burdisso, Marquinho. Al loro ritorno dagli USA, Sabatini cercherà di risolvere le tre questioni aperte del mercato romanista. Tre, ma sarebbero potute diventare anche quattro. La Roma ha ricevuto nei giorni scorsi una super offerta per Marquinhos da una big europea. Ma la risposta è stata chiara:

AS ROMA La rabbia di Totti: “Ci picchiavano”

E' stato in  panchina per quasi tutta la partita Francesco Totti, negli ultimi due giorni ha accusato un fastidio al flessore destro, quindi in via del tutto precauzionale Zeman lo ha lasciato riposare. Ma per qualche minuto il capitano della Roma si è dovuto far vedere, il marchio deve essere

AS ROMA Lamela gol e nervi. Zeman lo espelle

Si conclude con la sfida con gli Orlando City la trasferta a stelle e strisce della Roma si Zeman. Un test match per rodare ancora meglio gli schemi ormai ben impressi nelle menti dei giocatori giallorossi. Ma qui in America l'orgoglio è un sentimento forte e i padroni di casa

IL MESSAGGERO Oggi pomeriggio allenamento a Trigoria

(S.Carina) - Zeman non perde tempo. E così, nonostante l’amichevole di ieri, il volo transoceanico, il fuso orario di sei ore e l’arrivo in mattinata a Fumicino, ha previsto già nel pomeriggio alle ore 16 una seduta di allenamento. Il rientro in Italia della squadra permetterà di definire anche alcune operazioni in uscita. Ieri

IL ROMANISTA Sistemo gli americani e torno

(C. Zucchelli) - La Roma riparte da dove si era fermata. E cioè dai gol di Erik Lamela dall’intraprendenza di Alessandro Florenzi e dalla classe di Miralem Pjanic. Non che il test contro l’Orlando City (terminato 5-0 per i giallorossi sotto gli occhi, tra l’altro, dell’architetto Meis che progetterà il nuovo stadio

Top