Stadio, il manager dell’Ipa cancella l’inchiesta a suo carico

(S. Piras) -  Aveva detto che l'avrebbe rimosso. Lo aveva detto con la stessa furia con cui ha annunciato l'altro giorno che i dipendenti capitolini coinvolti nell'inchiesta sulle licenze commerciali pilotate attraverso un giro di tangenti sarebbero stati immediatamente sospesi. Gli annunci di Virginia Raggi sono rimasti tali. Mentre i dipendenti indagati nell'affaire

Zaniolo: l’obiettivo è restare qui per sempre

Zaniolo

(E. Menghi) - Solo il tempo potrà dirci se è stato avventato o sincero, nel frattempo Roma prende appunti e spera di non dover cancellare un promessa così bella. Una promessa d'amore firmata Zaniolo, l'uomo, anzi il ragazzino del momento: "Non mi sento il nuovo Totti, ma -giura il 19enne in un'intervista alle Iene

Roma, un girone di vite

Bologna-Roma

(A. Angeloni) - La sconfitta devastante, una prima ipotesi di esonero e crisi aperta sulla via Emilia; crisi sancita dal solito eroe per caso, Federico Santander (con la complicità di Federico Mattiello, che ha aperto le danze) che con il suo gol ha messo a terra la povera squadra di Di Francesco. Era il 23 settembre

Olsen si riprende la Roma

(E. Menghi) - I primi mesi sarebbero dovuti essere i più difficili, un po' perchè il passaggio dalla Superliga danese alla Serie A poteva richiedere un periodo di adattamento e un po' perchè il fantasma di Alisson era lì a minacciarlo, invece Olsen non si è fatto schiacciare né dalla maggiore competitività del campionato italiano né

De Rossi record: una fascia moltiplicata per 200 volte

De Rossi

Domani contro il Bologna, se dovesse partire titolare, Daniele De Rossifesteggerebbe la sua 200esima con la fascia da capitano sul braccio. Un traguardo prestigioso per il centrocampista che quest’anno come non mai sta avendo un ruolo centrale all’interno di Trigoriagrazie al suo carisma, determinazione e capacità di comunicare con i tifosi. . Professione capitano,

Inter: Dzeko in pole come erede di Icardi

Dzeko

Ad oggi la frattura tra l'Inter e Mauro Icardi è insanabile. Per questo motivo i nerazzurri stanno valutando seriamente l'ipotesi di separarsi dal centravanti argentino: negli ultimi giorni, non a caso, si sono moltiplicate le riunioni tra i dirigenti del club, che analizzano anche i profili dei possibili sostituti. L'idea è quella di

Dzeko, l’Olimpico è un tabù “ma questa è casa mia”

Dzeko

Dal 28 aprile 2018 Edin Dzeko, cannoniere principe della Roma negli ultimi anni e addirittura re del gol in Champions League proprio nell’anno solare 2018 (10 marcature, primato condiviso con Lewandowski del Bayern Monaco), non ha più segnato una rete all’Olimpico in campionato. Quel 28 aprile arrivò una doppietta realizzata a spese del Chievo (4-1 il finale) e

Da martedì i biglietti del derby

coreografia Curva Sud

(S. Pieretti) - Il derby si avvicina. La Lazio da martedì prossimo (alle 12) metterà in vendita i biglietti per la sfida in programma sabato 2 marzo alle 20.30. I tagliandi si potranno acquistare presso i negozi Lazio Style 1900 e i punti vendita Listicket gruppo Ticketone. Per Monte Mario e

Nuovo stadio, 105 milioni per i terreni

Per la firma c'è ancora da attendere, questione di giorni, ma l'accordo c'è. Nella notte tra giovedì e venerdì, a Boston, è stata raggiunta l'intesa tra Pallotta ed Eurnova per la cessione alpresidente giallorosso dei terreni di Tor di Valle, su cui sarà costruito lo stadio della Roma. Un affare complessivo da 105 milioni di euro, con

DiFra frena Zaniolo: “Numero 10? E presto”

(F. Ferrazza) - Bologna e Frosinone (polverizzati in meno di dieci minuti i circa 800 biglietti del settore ospiti dello stadio ciociaro) non dovrebbero spaventare più di tanto una Roma capace di imporsi in Champions contro il Porto (2-1). Eppure l’andamento stagionale contro le “piccole” preoccupa parecchio Di Francesco. Tredici sono i punti persi nel girone di andata

Torna Olsen, Klulvert chiede spazio

(A. Austini) - Qualcuno da far riposare c'è, ma è il momento di spingere sull’acceleratore. Lunedì contro il Bologna Di Francesco proporrà una Roma non troppo distante da quella che ha battuto il Porto in Champions. Pienamente recuperato il solo Olsen, Perotti si è allenato per due giorni con i compagni e può andare al massimo in panchina,

Stadio, il padrone ora è solo Pallotta

(F. M. Magliaro) - Accordo fatto e stretta di mano: James Pallotta sarà il nuovo proprietario dei terreni di Tor di Valle su cui sarà costruito il nuovo Stadio della Roma. Nella tarda serata di mercoledì - notte fonda a Roma i vertici di Eurnova, il presidente Riccardo Tiscinie l’ad Giovanni Naccarato insieme al legale della Società, Roberto Cappelli, hanno raggiuntol'intesa

Top