IL ROMANISTA “Anche Buffon scommetteva”

(B. De Vecchi) - Un corposo giro di denaro, quattordici assegni di diverso taglio - andavano dai 50mila ai 200mila euro - per un valore complessivo di 1.585.000 euro, che la Procura di Torino sospetta siano serviti per scommettere. Un’attività, questa, per ovvi motivi vietata dai regolamenti federali. All’indomani della sparata pubblica contro

CORRIERE DELLO SPORT Un tesoro chiamato Borini

(R. Maida) - La Roma scopre un tesoro in casa. In realtà è un mezzo tesoro, perché è condiviso con il Parma. Ma anche in questa situazione sospesa, Fabio Borini è un bene prezioso che in molti desiderano. Inter, Juventus, ora anche il Psg di Ancelotti che lo ha lanciato al Chelsea.Nella

IL MESSAGGERO Insigne, ecco il piano per portarlo alla Roma

(M. Ferretti) - Zdenek Zeman ai dirigenti della Roma ne ha già parlato al telefono e oggi, se si arriverà all’accordo, glielo ripeterà a voce: fare il possibile per prendere Lorenzo Insigne, che il boemo ha avuto lo scorso anno a Foggia e che successivamente si è portato a Pescara. Zdengo lo considera

IL ROMANISTA Zeman, mezzogiorno di fuoco

(C. Zucchelli) - I tasselli ormai sono andati tutti al loro posto, il puzzle è completo: stamattina, salvo imprevisti dell’ultimo minuto (vedi i ladri che ti svaligiano casa) Zdenek Zeman sarà il nuovo allenatore della Roma. L’appuntamento è orientativamente intorno a mezzogiorno. Al Bernardini, c’è chi dice. Oppure a metà strada come tre

GAZZETTA DELLO SPORT Zeman-Roma Oggi il sì del boemo

(A. Pugliese) - È il giorno di Zeman alla Roma. Il boemo oggi si incontrerà con Baldini e Sabatini e formalizzerà l'accordo con i giallorossi, firmando un contratto annuale (ma è possibile anche un'opzione per la seconda stagione).L'incontro andrà in scena a Trigoria verso l'ora di pranzo e lì si getteranno le

IL MESSAGGERO L’ora di Zeman

(M.Ferretti) - L’appuntamento è per oggi pomeriggio, a Trigoria. Zdenek Zeman incontra per la seconda volta Franco Baldini, il dg della Roma. Faccia a faccia nella casa giallorossa, stavolta, dopo quello di lunedì in terra di Abruzzo. Al fianco di Baldini ci saranno il ds Walter Sabatini e l’ad Claudio Fenucci, il

CORRIERE DELLO SPORT Eppure qualcuno rimpiangerà Lucho

(S. Neri) - L'altro giorno qualcuno ha visto Luis Enrique pedalare per le strade di Roma. Luis Enrique è un grande innamorato del ciclismo ma questa non è una cosa sorprendente. Qualcuno si è invece sorpreso ch'egli sia ancora nella capitale dopo lo sgradevole epilogo della sua avventura alla guida della Roma.Il

GAZZETTA DELLO SPORT Per il brasiliano Castan pronto un quinquennale

(Gazzetta dello Sport) - Leandro Castan da Silva, 25 anni, brasiliano. Nato a Jau, cittadina nello stato di San Paolo, cresciuto nell'Atletico Mineiro, una breve esperienza pure in Svezia, all'Helsingborgs, oggi centrale difensivo (mancino) del Corinthians qualificato alle semifinali di Coppa Libertadores. Domani, presumibilmente alla fine della coppa, nuovo innesto per la retroguardia

LEGGO Zdenek darà l’annuncio domani a Pescara

(F. Balzani) - Lo Zeman-day è finalmente arrivato. Oggi a Trigoria, intorno alle 12, il boemo incontrerà Sabatini, Fenucci e Baldini per mettere la firma sul contratto che lo legherà nuovamente alla Roma 13 anni dopo il suo primo addio.La formula è ormai nota: annuale con opzione sul secondo anno a

IL ROMANISTA DDR titolare, Borini nella ripresa

(I. De Lillo) - L’amichevole di questa sera contro la Russia sarà l’unico test a disposizione per la Nazionale prima dell’Europeo. Il terremoto in Emilia e quello del calcioscommesse hanno condizionato il lavoro degli azzurri, diffondendo un clima di tensione generale. Nonostante ciò Cesare Prandelli non è preoccupato e tranquillizza tutti: «Ho visto

IL TEMPO Zeman oggi a Trigoria per l’ultimo sigillo

(A. Serafini) - È fatta, o quasi. Nonostante manchi ancora l’ufficialità, il grande giorno del matrimonio tra Zeman e la Roma è ormai ad un passo. Questione di ore e poi l'unione potrà dirsi definitiva. Un ritardo dovuto anche agli intoppi burocratici che il boemo ha dovuto affrontare con la questura di Pescara (dopo

Top