AS ROMA. Di Benedetto arrivato a Roma e subito in partenza per Torino

Thomas R.DiBenedetto è arrivato a Fiumicino alle ore 9:47 con un volo proveniente dagli States. Ad accoglierlo al gate degli arrivi internazionali c'eranoTempestilli e Baldissoni. Il presidente giallorossosi è recato al gate "partenze nazionali" dove ha incontrato Franco Baldini intento a partire per Torino con la squadra.

IL ROMANISTA. 40 primavere? Famo 45 France’

(C. Fotia) - Altre sei reti ancora - che sono sei pallini per lui? - e supererà insieme ad Altafini il buon Giuseppe Meazza, che le foto ci consegnano con i capelli pieni di brillantina tirati tutti indietro e con la riga in mezzo come si portavano negli anni ’30. Perchè ragazzi, quando giocava

IL ROMANISTA. Roma, a Torino è caccia al 13

(F. Bovaio) - Stasera la Roma cercherà la tredicesima vittoria della sua storia sul campo della Juventus, dove tra campionato e Coppa Italia ne ha collezionate 12, di cui 8 in A e 4 nella seconda manifestazione nazionale.Gli ultimi 2 di questi sono ancora freschi nella memoria di tutti i tifosi: il 3-2 con Spalletti e sotto la

IL MESSAGGERO. “La Roma è matura per battere la Juve”

(M.Ferretti) Si gioca (ore 20,45) il quarto di finale di Coppa Italia. Partita secca tra Juventus, la prima del campionato, e Roma, la squadra più emergente del torneo. Luis Enrique riempiendo di elogi la squadra bianconera, parla bene anche della sua Roma. «La differenza più evidente tra noi e loro? La regolarità. La

CORRIERE DELLA SERA. Fantacalcio giallorosso spopola su Internet

(L. Valdiserri) - «Credo sia uno stimolo incredibile provare a battere una squadra che in questa stagione non ha mai perso». Luis Enrique alza l'asticella per il salto della sua Roma in Coppa Italia, contro la Juventus, in trasferta, per la sfida «secca» dei quarti di finale di Coppa Italia (ore 20,45, diretta Raiuno). «Siamo in

IL MESSAGGERO. Osvaldo: “Io e Francesco, un sogno”

(S. Carina) - Solito look alla Johnny Deep e la voglia di tornare a giocare il più presto possibile. Ieri al Campidoglio è stato il giorno di Osvaldo, omaggiato insieme a Klose, del premio “Atleta dell’Anno”. Un’occasione, dopo l’infortunio, per ritrovare il sorriso e pensare addirittura all’Europeo in coppia con Totti:«Sarebbe

IL ROMANISTA. Banti, in Serie B che aiuti alla Juve

(F. Bovaio) - Ad arbitrare la partita di stasera sarà il livornese Luca Banti, che esordì in A proprio in una gara della Juventus, che quel giorno (29-5-2005) sconfisse 4-2 il Cagliari a Torino. Ma è un’altra gara dei bianconeri a pesare profondamente sul curriculum del fischietto toscano: ci riferiamo aJuve-Cesena 2- 1 del campionato di B 2006-07 nel corso

CORRIERE DELLO SPORT. Osvaldo: “Con Totti anche in Nazionale”

(A.Ghiacci) - Non sembra voler dare rassicurazioni sui tempi di rientro: "Sto bene, meglio - dice Osvaldo - ma non so ancora quando potrò tornare in campo. Spero tra poco" . L'attaccante della Roma ha ricevuto il premio "Atleta dell'Anno": "Sono felice, perchè finora in Italia non ero ancora riuscito a dimostare il mio valore. Spero di poter fare

IL ROMANISTA. De Rossi non c’è, in attacco ballottaggio Bojan-Borini

(D. Giannini) - Totti, Bojan e Borini. E se fosse questo il tridente schierato questa sera da Luis Enrique dal primo minuto?Possibile, visto che i tre sono stati provati insieme nella partitella che ha concluso l’allenamento di ieri, l’ultimo prima della partenza (la Roma si muoverà verso Torino stamattina alle 9.30). Una soluzione che premierebbe da un lato l’ottima prestazione di Borini, che

IL TEMPO. Roma. Una notte da grandi

(A.Austini) - Tutto in un giorno, molto in una notte. La trasferta «cotta e mangiata» della Roma a Torino può cambiare il senso della stagione. I giallorossi partono direttamente stamattina e si presentano di fronte alla Juventus capolista e imbattuta in campionato con ben altro spirito rispetto alla sfida di dicembre. Allora la squadra di

Top