L’associazione Emiliano Di Nardo dona un’ambulanza alle strutture ospedaliere del Municipio 13 di Roma

Emiliano Di Nardo, giornalista e voce inconfondibile dell'etere giallorosso, venerdì prossimo avrebbe compiuto 42 anni.  Emiliano ci ha lasciati il 21 gennaio del 2019 a seguito di un incidente stradale che lo ha costretto su un letto di ospedale per diversi mesi.  In occasione del suo compleanno l'associazione 'Emiliano Di Nardo'   -

Cercasi ex per la dirigenza. Ma Totti è out

Francesco Totti

(F. BIAFORA) - Oltre alle questioni di mercato le attenzioni della proprietà della Roma si sono spostate anche su un doppio innesto al di fuori del campo. I Friedkin hanno deciso di inserire all’interno dei quadri dirigenziali un club manager, ovvero una figura che faccia da collante tra squadra, allenatore e

Una grana per la Roma: Dzeko tra due fuochi

(A. AUSTINI) - La soddisfazione di chiudere al terzo posto il girone d’andata. La consapevolezza di dover gestire una bomba a mano pronta a esplodere dentro casa. Il sentimento della Roma è diviso tra una classifica che sorride e il delicatissimo caso-Dzeko. Dipendesse da Fonseca, gli inutili minuti dei tempi supplementari

ZANIOLO: “A Roma sto benissimo, non ci penso a cambiare aria. Fonseca un grande allenatore e una persona leale. Rientro? Sarò in campo ad aprile”

Zaniolo

Torna a parlare Nicolò Zaniolo, lo fa al quotidiano sportivo oggi in edicola, raccontando le tappe della sua giovane carriera, degli infortuni e del percorso per tornare in campo. Queste le sue parole: (...) Mettersi per la prima volta la maglia ed entrare in campo in Serie A o in Nazionale credo siano

Pellegrini: niente di rotto

Lorenzo Pellegrini

(F. BIAFORA) - Una caviglia molto gonfia e le scorie di una settimana di polemiche da mettere al più presto da parte. Domenica non è stata di certo una giornata felice per Lorenzo Pellegrini, sbottato sui social per gli insulti rivolti a lui e alla sua famiglia dopo l’errore commesso contro

Roma: Dzeko ancora debolmente positvo

(F. BALZANI) - Il Covid non molla la presa, ma Dzeko non vede l’ora di tornare. Il bosniaco, infatti, è risultato debolmente positivo al primo tampone di controllo effettuato ieri e per il momento non è a diposizione di Fonseca. La bassa carica virale tuttavia lascia aperto uno spiraglio importante.

Roma, col nuovo sponsor la rivoluzione è totale

I Friedkin sono pronti a cambiare radicalmente la Roma, dando la loro impronta sul futuro della società. Sponsor tecnico, main sponsor, direttore sportivo e stadio: questi i passi da compiere. Sono settimane di trattative e di riflessioni in casa Roma, dove i nuovi proprietari sono chiamati a prendere scelte importanti

Roma, Friedkin boccia lo stadio di Pallotta

[..]  Nella giornata di domenica 11 si è completata la negoziazione tra Unicredit che ora dovrà approvare l'operazione in cda (oggi c'è in calendario una riunione del board) e l'imprenditore ceco Radovak Vitek. L'affare verrà definito per un controvalore complessivo di poco inferiore ai 300 milioni. Nel perimetro dell'operazione rientrano le società

La Roma pensa a Tommasi come prossimo direttore generale

La rivoluzione Friedkin sta per cominciare. Il terremoto all’interno della Roma partirà a giorni, e saranno diversi gli avvicendamenti all’interno dei quadri dirigenziali. L’intenzione della nuova proprietà è quella di inserire un uomo di calcio al fianco di Ryan Friedkin, il figlio del presidente che sarà più a contatto con la squadra.

Top