Lotterie e code online, caccia a hotel e voli. Roma, è finale-mania

Tifosi Roma

La dolce notte dell’Olimpico è diventata la lunghissima attesa verso Tirana. Un’attesa che non farà felici decine di migliaia di romanisti che sognano di essere con la squadra il 25 maggio. La richiesta è dieci volte superiore all’offerta e solo 19mila fortunati potranno assistere alla finale in Albania. L’Uefa martedì mattina metterà in vendita sul proprio sito poco meno di 10 mila posti, con il prezzo che varia dagli 80 ai 125. Gli altri sono divisi tra le due società: la Roma dei quattromila circa a disposizione ne ha messi 166 per i tifosi presenti a Bodo, poco più di 2mila sono stati assegnati gratuitamente agli abbonati che hanno vinto il sorteggio. Rimangono circa 1500 biglietti che la Roma dovrà destinare a sponsor, giocatori e rispettive famiglie, ospiti della proprietà e quant’altro. Sono ancora numeri ufficiosi. Il club giallorosso ha cercato come sempre di privilegiare i propri abbonati e quei tifosi che in stagione non sono mai mancati. La Uefa ha gradito molto l’organizzazione della Roma per la notte di giovedì. Le prenotazioni per Tirana sono schizzate alle stelle: molti partiranno da Milano, Firenze e altre città. A Roma si sta decidendo in queste ore se installare o meno dei maxischermi, se aprire Piazza del Popolo o il Circo Massimo, anche se i tifosi non impazziscono all’idea. Sono ore di riunioni, alla finale mancano poco meno di due settimane.

Fonte: Gasport

Top