Lite Dzeko-El Shaarawy, nuovi retroscena. Ranieri: “Faccio entrare i tifosi a Trigoria”

Nuovi retroscena sulla lite furiosa scatenatasi durante Spal-Roma tra Edin Dzeko e Stephan El Shaarawy. Pare che l'attaccante bosniaco, particolarmente infuriato per alcune decisioni arbitrali nel primo tempo, sia venuto alle mani col 'Faraone', tanto da prenderlo per la maglia e attaccarlo al muro durante l'intervallo del match. L'intervento tempestivo

Ecatombe infinita per la Roma

El Shaarawy

(A. Austini) - Cadono come mosche. Al ritmo di uno al giorno. La Roma accoglie in infermeria l'ennesima «vittima» della stagione: Stephan El Shaarawy ha lasciato ieri il ritiro della Nazionale dopo aver accusato un risentimento al polpaccio prima della gara con la Finlandia, che ha seguito dalla panchina. Quindi

Scalata Nicolò, è sempre più Zani..oro

Zaniolo

Nicolò Zaniolo sembra avere i crismi del successo. Basti pensare a una coincidenza: il 10 ottobre 1998 proprio a Udine esordiva in Nazionale un ragazzo che si chiamava Francesco Totti. Aveva 22 anni e tanta storia da scrivere. Ebbene, poco più di vent’anni più tardi, appena 19enne, è toccato ad

Roma, ribaltone tecnico

(S. Carina) - Una corsa a due, con il terzo incomodo' già in casa. Petrachi e Campos, non rigorosamente in ordine di preferenza, sfidano Massara. Sì, perché l'attuale ds della Roma ha intenzione di giocarsi le sue carte. E ne sta dando prova in questi giorni. Dalle telefonate ad un

Roma, ostacoli tecnici

Di Franceso e Sarri

(U. Trani) - Il futuro della Roma rimane ancora in stand by. La proprietà Usa è nella fase di valutazione/riflessione per capire quali saranno gli interventi da fare nelle prossime settimane per la stagione che verrà. E a prescindere dal piazzamento finale in campionato che comunque inciderà sull'ennesima rivoluzione tecnica:

Top