Roma, ecco il nuovo stadio: «60 mila posti a Pietralata». Il progetto in Campidoglio

A Pietralata e da 55mila a 60 mila posti. La Roma ha rotto, finalmente, gli indugi e ha depositato in Campidoglio la prima carta formale per il nuovo stadio. Si tratta della prima manifestazione della volontà dei Friedkin di passare dagli annunci al piano pratico. L'area prescelta è quella di Pietralata, dietro la Stazione Tiburtina

Sprint Spinazzola, il tagliando finale è quasi pronto. E Leo spera già nella Sampdoria

Leonardo Spinazzola vede il sospirato traguardo, a quasi nove mesi da quel maledetto 2 luglio che l'ha tolto dalla scena nazionale, ma anche da quella internazionale. All'inizio della prossima settimana ci sarà l'ultima visita di controllo, l'ultimo consulto con l'equipe del dottor Lempainen, il chirurgo che l'ha operato al tendine d'Achille. Spinazzola si

Curve spettacolo. E Totti applaude

(F. BIAFORA) - Gioia sfrenata e sofferenza. Lo stato di emergenza per il Covid si appresta a volgere al termine e finalmente anche il derby di Roma è tornato a dare spettacolo sugli spalti. Dopo la partita di andata giocata al 50% della capienza, l’Olimpico si riempie di nuovo, con quasi52mila spettatori (è l’ultima

I Friedkin e la retromarcia sugli agenti. Le commissioni pesano per 23 milioni

L’avviso ai naviganti di calciomercato che risuona a Trigoria da mesi sembra essere chiaro: il club non pagherà più le commissioni agli agenti. Chi cura gli interessi dei calciatori verrà remunerato solo al momento dell’ingaggio. Propositi confermati dalla relazione finanziaria semestrale pubblicata dal club giallorosso a fine febbraio, con soli 4 milioni di euro di

Via De Sanctis: Milan e Bologna alla finestra

Morgan De Sanctis rompe con la Roma: il ruolo di vice Pinto gli va stretto, lui vuole fare il ds (o il dg) ma valuta anche progetti coinvolgenti, dall’Ascoli al Milan, dove c’è Massara oppure il Bologna, stimato da Fenucci. Nella Roma non aveva più la possibilità di crescere. Dopo l’arrivo di Vincenzo Vergine come responsabile del settore

Pallotta: “Eravamo da vertice, ma i giochini della Juventus…”

James Pallotta

James Pallotta, all'emittente statunitense, torna a parlare della Roma che non riesce ancora a spiccare il volo con i Friedkin, sottolinea i suoi meriti del passato e i problemi del calcio italiano rimasti ancora irrisolti, recrimina su quelli che lui definisce «giochini» fatti dalla Juventus sul calciomercato finiti al centro di indagini della Figc e fa capire

Sabatini: “Via dalla Roma per Baldini. Io e Mourinho insieme? Lui teatrante di successo, io voglio fare calcio vero”

Walter Sabatini, ex direttore sportivo della Roma e ora alla Salernitana, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano sportivo, nella quale ha parlato della sua esperienza in giallorosso e di tanti altri temi. Ecco le sue parole su tutti i temi legati al mondo giallorosso: Su Fazio e Perotti a Salerno:"Una meraviglia averli qui. Sono venuti a

Stadio Roma: smentite dal Campidoglio sulla proposta di Pietralata. Dal Comune: “Non sta a noi scegliere, esamineremo le proposte del club”

Da quanto si apprende da fonti del Campidoglio, in merito a notizie di stampaapparse questa mattina su alcuni quotidiani relativamente al nuovo stadio della Roma “si smentisce in maniera netta che l'amministrazione capitolina abbia suggerito o scelto un'area piuttosto di un'altra. Non è compito dell'amministrazione capitolina fare proposte bensì esaminare progetti e

Olimpico esaurito: ancora una volta tutti con Mourinho

Tifosi Roma

La sintesi di uno striscione di qualche anno fa: «Mai schiavi del risultato» è tutta, ancora una volta, nei numeri dei tifosi della Roma tra Stadio Olimpico e settori ospiti sparsi per l’Italia. Un nuovo sold-out, stando ai limiti attuali, in attesa che l’Olimpico torni, come tutti gli altri stadi, al 100% della capienza. I

Friedkin compra il Cannes: dietro l’affare c’è un business immobiliare

(A. AUSTINI) - Dan Friedkin non lascia ma raddoppia. Dopo aver comprato la Roma da James Pallotta nell’agosto del 2020, l’imprenditore texano è pronto a lanciarsi in una seconda avventura nel calcio. Dalla Capitale d’Italia alla Costa Azzurra, in Francia segnalano una trattativa in stato avanzato per l’acquisto del Cannes, storico club fondato nel 1902 con un

Polveriera Roma, lo sfogo di Mourinho fa infuriare i giocatori

(A.Angeloni-G.Lengua) - La terapia d’urto ha due risvolti: o la reazione immediata o la distruzione totale. Mourinho la usa nei casi estremi, è già successo ai tempi dell’Inter (ma non solo, è accaduto sempre, anche quando era allo United o al Tottenham) dopo una sconfitta inqualificabile a Bergamo contro l’Atalanta. Umiliare i giocatori per

Top