Roma-Torino, DE ROSSI: “Partite così vanno uccise prima. Contento di Smalling e Lukaku. Brighton? Anche loro ci temeranno”

Le parole di Daniele De Rossi al termine di Roma-Torino, dopo la vittoria giallorossa molto combattuta: Sofferenza nel finale, si poteva fare meglio? “Certo, ma avevamo gestito bene per 20 minuti. Dopo il terzo gol a Kristensen ho detto che loro non mollano mai. Mi piace quando si soffre fino alla

Frosinone-Roma, DE ROSSI: “Primo tempo brutto, ho sbagliato le scelte. Poi abbiamo giocato come vogliamo. Lukaku? Non è una bocciatura” – VIDEO

Le dichiarazioni di Daniele De Rossi nel post-partita del match tra Frosinone e Roma: Non ha esultato al gol di Huijsen. "Pesa vincere una partita che era iniziata non bene, il primo tempo brutto. Ero nervoso, poi ho visto che l'hanno ammonito dopo il gol, tenere in campo un 2005 ammonito con

Salernitana-Roma, DE ROSSI: “Serve tempo e lavoro, quando riuscirò a farmi capire faremo la differenza”

Le parole a DAZN di Daniele De Rossi al termine di Salernitana-Roma: "Se facciamo questo possesso palla lenta non facciamo un tiro in porta e perdiamo tante di partite, se invece acceleriamo, siamo lucidi siamo forti e ci possiamo divertire. Dobbiamo lavorare nel capire i momenti della partita". Sul gesto con Svilar

Roma-Verona, DE ROSSI: “Serata di emozioni e tensioni. Se giochiamo con velocità possiamo divertirci. Pellegrini ha lavorato da leader”

Le parole di Daniele De Rossi a DAZN al termine di Roma-Verona, match di debutto dell'ex capitano come allenatore: Partirei dalle emozioni di questa prima giornata... "Tutto piacevole, quando lo fai da ex calciatore c'era grande affetto, quello non manca mai. Ora ho un ruolo diverso, da una parte grande emozione ma

Roma-Napoli, MOURINHO: “Dopo 10 minuti ho capito che avremmo vinto. Mancini un campione, ha giocato senza essersi allenato”

Le parole di José Mourinho a DAZN al termine di Roma-Napoli: "Buon Natale a tutti voi. L'ultima partita prima di Natale cambia un po' il nostro Natale. La nostra è felicità oggi, abbiamo cambiato le feste dei romanisti, siamo riusciti a rimanere vicini a dove vogliamo stare. C'è un accumulo di

Roma-Sheriff, MOURINHO: “Secondi per colpa nostra, ma i nostri avversari ai playoff non saranno felici di incontrarci. Commosso per il gol di un bambino”

Le parole di José Mourinho ai microfoni di Sky dopo la vittoria della Roma sullo Sheriff: "I ragazzi della Roma sono nati qui, venivano allo stadio con papà e nonna. Se possono giocare nella prima squadra è un sogno per loro. Per Pisilli è il primo gol in prima squadra, nella

Sassuolo-Roma, MOURINHO: “Parlo in portoghese perché il mio italiano non è abbastanza per certi concetti. La stabilità emotiva è una qualità necessaria”

Il commento di José Mourinho al termine del match tra Sassuolo e Roma, ai microfoni di DAZN: Anche oggi si vince all'ultimo minuto. Il carattere forte della sua Roma. Risponde in portoghese: "Una vittoria sofferta, meritata, anche in svantaggio abbiamo meritato di vincere. Sono felice per la squadra e i tifosi. Voglio

Siviglia-Roma, MOURINHO: “Siamo stanchissimi ed orgogliosi. L’arbitro sembrava spagnolo. Futuro? Fino a lunedì c’è tempo per parlare”

José Mourinho ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della finale di Europa League: Cosa si può dire di questo gruppo? "O vinci questa finale o sei morto. Noi siamo morti di stanchezza, ma orgogliosi. Ci sarebbero tanti episodi di cui parlare. Puoi perdere una partita, ma mai la professionalità.

Bayer Leverkusen-Roma, MOURINHO: “Squadra incredibile, volevamo regalare una grande gioia ai romanisti. Siviglia? Sarà dura ma contava solo arrivare in finale”

Le parole di un José Mourinho soddisfatto al termine di Bayer Leverkusen-Roma, che ha portato la qualificazione in finale di Europa League: Una soddisfazione grande per lei e per la Roma. "Un messaggio che vogliamo lanciare ai mille romani. Forza. Nelle difficoltà tu riesci a trovare il meglio di te stesso. E'

Monza-Roma, MOURINHO: “Difficile giocare con stanchezza e senza panchina. Chiffi peggior arbitro mai incontrato”

Le parole di José Mourinho al termine di Monza-Roma 1-1, interpellato da DAZN: Difficile fare di più questa sera o è mancata l'attezione? "L'attenzione va in diretta con la concentrazione mentale. Abbiamo avuto in campo gente in difficoltà a livello di stanchezza, hanno dato tutto. Come Pellegrini, Mancio, Bryan, sono al limite

Roma-Salisburgo 2-0, MOURINHO: “Grande vittoria, partita dominata con zero rischi. Belotti merita gli applausi della gente”

Le parole di José Mourinho a Sky Sport dopo la splendida vittoria della Roma contro il Salisburgo: Una partita perfetta "Mi è piaciuto tutto, posso dire che il mio staff ha fatto un lavoro fantastico e perché i ragazzi mi hanno aiutato tanto. Devo parlare di El Shaarawy perché l'ho dovuto sacrificare.

Roma-Verona 1-0, MOURINHO: “Vittoria di sacrificio, complimenti ai ragazzi. La gente non dà loro i meriti giusti”

Le dichiarazioni a DAZN di José Mourinho, tecnico giallorosso uscito vincente dal match contro l'Hellas Verona: Cosa ha detto a fine partita ai ragazzi? "Complimenti a tutti, mancavano solo Dybala e Tammy che era in ospedale. Erano tutti lì, hanno vinto loro. Con uno spirito di sacrificio importante, giocando bene con il

Spezia-Roma, MOURINHO: “Abbiamo saputo controllare la partita. Zaniolo ha chiesto di andare via, ma non ci sono offerte per lui”

Le parole di José Mourinho a DAZN al termine di Spezia-Roma 0-2: "Il 2-0 è sempre un risultato aperto, abbiamo avuto l'esperienza negativa con la Juve, quest'anno quella positiva con il Milan. Non è mai chiusa. Ma dalla panchina ho sentito tranquillità, abbiamo gestito bene il possesso palla, le transizioni, poche

Roma-Fiorentina, MOURINHO: “Stiamo facendo il massimo con quello che abbiamo. Nessuna discussione con Pinto. Dybala speciale, è tornato prima dalle vacanze. Wijnaldum non può ancora lavorare con la squadra” – VIDEO

Jose Mourinho ha parlato nell'immediato post-partita di Roma-Fiorentina a DAZN: Molto calmo oggi per la partita. "Ho paura dei cartellini rossi, tante volte vado lì nel campo e per l'emozione mi prendo i cartellini. Non sono un santo, ma non voglio saltare altre partita". La prestazione dei suoi? "Loro sono avversari tosti, anche in

Roma-Napoli, MOURINHO: “Volevamo vincerla, loro ci sono riusciti senza meritare. Irrati? Uomo serio, ma ci ha messo in crisi con i cartellini”

Il commento di Jose Mourinho a Dazn, al termine di Roma-Napoli, gara vinta dagli azzurri per 1-0: Al di là della sconfitta pretendeva di più dalla prestazione? “Prestazione sufficiente per non perdere la partita. Ma volevo vincerla, nello stesso modo in cui l’hanno vinta loro. Partita difficile, ma controllata, dopo tanti gialli

Top