CORRIERE DELLA SERA Destro senza gol lancia la sfida a Borriello

(G. Piacentini) - I «nostalgici» di Marco Borriello sostengono che per la Roma stia facendo più lui con la maglia del Genoa - il gol all’Olimpico contro la Lazio viene portato come esempio per supportare questa teoria - che Mattia Destro. Una chiave di lettura ingenerosa nei confronti del giallorosso, anche se

LA REPUBBLICA La prova che serviva

(G. Mura) - Questa è l’Italia che piace anche a quelli che la vedono da casa e che da casa, altre volte ma non sempre, l’avevano apprezzata. Ci si può anche scherzare, adesso, con Prandelli. Con la Danimarca era una partita-chiave e l’Italia l’ha vinta bene, mettendoci tutto quello che

CORRIERE DELLO SPORT Quegli errori che dividono

(G. D'Ubaldo) - La nazionale restituisce alla Roma un De Rossi rigenerato. dopo essersi riposato con l'Atalanta, nell'ultima partita di campionato prima della sosta, il centrocampista ha fornito due grandi prestazioni in azzurro, realizzando due reti che hanno un grande valore in chiave mondiale. La sua esultanza dopo il gol di ieri

IL ROMANISTA Pjanic gioca e segna, ok Castan terzino

(P. A. Coletti) - Pjanic è tornato. E si sente. Un gol e tanta classe nei 66’ giocati dal centrocampista in Bosnia-Lituania, gara di qualificazione al Mondiale brasiliano del 2014. A un mese esatto dalla sua ultima apparizione in un rettangolo da gioco Pjanic è tornato in campo è ha

IL ROMANISTA “Riprendiamoci Campo Testaccio”

(P. A. Coletti) - Cor core acceso da ’na passione undici atleti Roma chiamò. Recita la canzone “Campo Testaccio” scritta da Toto Castellucci nel 1931. Lo storico stadio della Roma (la prima partita fu giocata il 3 novembre del ’29) fu abbattuto nel 1940 ma il campo è sempre rimasto a disposizione del

LEGGO Ex, quelli che se segnano esultano

(F. Balzani) - «In campo ad ogni costo e se segniamo, esultiamo». Non bastassero le beghe di spogliatoio, per la Roma domenica contro il Genoa i problemi arriveranno anche da tre ex col dente avvelenato.Borriello, Bertolacci e Piscitella, non vedono l’ora di dimostrare a Zeman quanto si sia sbagliato a non credere

IL TEMPO Arriva un altro stop politico alla legge sugli stadi

La legge sugli stadi fa un passo politico indietro. In questo momento il testo è depositato in VII Commissione al Senato. Prima di votarlo bisogna attendere i pareri della VeVIII Commissione. Ieri l’VIII ha detto «no» al parere favorevole sulla legge, presentato dal Pdl. Nulla cambia dal punto di vista

IL TEMPO Dalla Roma in Seleçao: Castan è una certezza

(A. Serafini) - Con la Roma come in nazionale, per Castan è sempre buona la prima. Un momento magico per il centrale giallorosso, che nel giro di pochi mesi ha coronato un doppio sogno riposto rigorosamente nel cassetto. Fresco vincitore della Copa Libertadores, l'approdo nel vecchio continente gli ha permesso di guadagnarsi

IL MESSAGGERO Erik cocco di Zeman

(S. Carina) - Alzi la mano chi al momento dell’ingaggio di Zeman non ha pensato che il boemo potesse rappresentare l’allenatore ideale per l’esplosione di Lamela. Non basta certamente una gara per esprimere un giudizio definitivo, ma se l’argentino dimostrerà nel proseguo del campionato la stessa determinazione e lo spirito

IL ROMANISTA E con Osvaldo oggi rivede Zeman

(C. Zucchelli) - Non è previsto nessun confronto, nessun «giorno del giudizio». Da Trigoria sono chiari: oggi pomeriggio De Rossi e Osvaldo (ma anche Destro, Balzaretti e tutti gli altri nazionali) saranno di nuovo al Bernardini per gli allenamenti con la Roma e il clima che troveranno sarà di assoluta

IL ROMANISTA De Rossi fa 13 e l’Italia vince

(F. Bovaio) - Luci ed ombre a San Siro per i romanisti impegnati ieri sera nella nazionale di Prandelli. Se i riflettori si sono accesi per De Rossi, alla sua seconda rete con l’Italia in quattro giorni, si sono invece spenti per Osvaldo, vittima di una decisione severissima dell’arbitro sloveno

CORRIERE DELLO SPORT La Roma viaggia ad alta velocità

(R. Maida) - Dall’Alitalia a Trenitalia. La Roma stringe accordi per i trasporti veloci, nell’ottica di rendere più agevoli le trasferte della squadra ma anche dei tifosi. Ieri è stato ufficializzato il contratto di partnership con i proiettili ferroviari: la Frecciarossa accompagnerà la Roma come e più degli anni scorsi

Top