GAZZETTA DELLO SPORT Prima in Europa, ma a Rio?

(M. Calabresi) - Rudi Garcia, quando si parla di svago o di riposo, è il primo a riconoscerne il valore. «I giocatori sanno che per me è importante — ha spiegato a Sky —.Mami fido di loro: sono intelligenti, sanno che quella con la Juventus sarà una bella partita da giocare

IL TEMPO Strootman ok, Gervinho gioca. Maicon vola

(E. Menghi) - Qualche brivido c’è stato, ma è filato tutto liscio. Strootman ha preso una botta alla caviglia in Olanda-Giappone, ma si è rialzato e ha giocato tutti i 90 minuti. E ha rivendicato il suo valore: «Un paio di mesi fa, per qualcuno era incomprensibile che la Roma avesse speso tanti

AS ROMA Il programma dei giallorossi impegnati in nazionale

Secondo appuntamento con le rispettive selezioni Nazionali per De Rossi, Florenzi, Lobont, Maicon, Pjanic, Strootman e Torosidis: sono questi infatti gli uomini di Garcia che disputeranno tra la sera del 10 e la notte dell'11 settembre le gare valide per le qualificazioni ai Mondali del 2014 (unica eccezione il Brasile

IL TEMPO Garcia perde i pezzi

(A. Serafini) - Quando le porte di Trigoria si chiudono per la sosta del campionato e i nazionali partono, c’è sempre qualcuno che incrocia le dita. Un tentativo risultato ancora una volta vano. Ieri, infatti, è arrivata la notizia dell’infortunio di Bradley. Il centrocampista americano si è dovuto fermare nel

LA REPUBBLICA Marquinhos vuole il Palermo. Domani la ripresa, torna Pjanic

(F. Ferrazza) - Vorrebbe farcela, bruciare i tempi per non abbandonare i compagni in questo momento fondamentale della stagione romanista. Marquinhos sta svolgendo intense sedute di fisioterapia per tornare a disposizione già in occasione della trasferta pre-pasquale di Palermo, sabato prossimo. Per i siciliani è forse l’ultima possibilità di restare aggrappati

IL ROMANISTA Florenzi, uno in più per Prandelli

(V. Meta) - La notizia l’ha data direttamente Devis Mangia, che nella zona mista del Tombolato di Cittadella ha anticipato pure il suo ufficio stampa: «Florenzi va a Coverciano da Prandelli». Il diretto interessato doveva ancora lasciare gli spogliatoi dopo essere stato fra i protagonisti del 2-0 alla Russia nella

LA REPUBBLICA Generazione talento

(E. Currò) - L’Italia di oggi può aspirare al titolo di nazionale più giovane d’Europa, tra le big: lo contende alla Germania di Götze, Kroos e Schürrle. Le reclute si stanno già rivelando decisive, come dimostrano le ultime 6 partite. All’andata con Malta segnò Destro (1991). In Armenia l’ingresso di El

IL ROMANISTA Cinque motivi per dirgli grazie

Ha praticamente riacquistato dei giocatori già in volo, e mica metaforicamente, per altri lidi, ha riportato un po’ di armonia nel gruppo, ha cucito addosso a qualche elemento il miglior ruolo possibile, ha reso meno vulnerabile la difesa della Roma.Aurelio Andreazzoli non ha un merito solo. Ne ha cinque. Il portiere,

AS ROMA Piris e Goicoechea: 2 mesi per convincere la Roma

Due mesi per convincere la Roma. Perché il prestito è stato solo il primo passaggio del loro arrivo a Trigoria, ma ora si fa sul serio ed entro il termine della stagione bisognerà prendere una decisione. Con la formula del prestito e diritto di riscatto, sono arrivati alla Roma due

AS ROMA Conti: “Sorpresa Montella. Stramaccioni? Un predestinato)

La storia di Andreazzoli primo allenatore della Roma nasce probabilmente un paio di anni fa, quando sulla panchina della Roma c’era Vincenzo Montella, che era stato promosso dai Giovanissimi alla prima squadra per sostituire Ranieri. La nuova proprietà al termine della stagione 2010-2011 era già al lavoro sulla squadra del

AS ROMA Florenzi-Viviani: il futuro giallorosso

Federico Florenzi va a Brunico con la nuova Roma di Luis Enrique, aggregato alla prima squadra a soli 19 anni. 12 dicembre del 2011: Viviani fa il suo esordio in serie A da titolare in Roma-Juventus, 1-1 all’Olimpico! Torniamo un po’ inidietro, 26 luglio dello stesso anno:Alessandro Florenzi, un anno in

Top