GAZZETTA DELLA SERA La Roma rientra dal Canada e trova il Porto nel preliminare. Spalletti: “Grande avversario, partiamo forte”. Vermaelen sempre più vicino, intervento riuscito per Mario Rui

Gazzetta della Sera
Gazzetta della Sera

BRIVIDO CHAMPIONS – Un momento atteso dal fischio finale dell’ultima partita di campionato contro il Milan. Il sorteggio per il preliminare di Champions League ha avuto luogo oggi alle ore 12 a Nyon spalancando alla Roma la strada verso il Portogallo. Sarà il Porto l’avversario dei giallorossi nello spareggio che vale l’accesso ai gironi. L’andata si giocherà allo stadio Do Dragao mercoledì 17 agosto alle ore 20:45 mentre il ritorno si terrà allo stadio Olimpico martedì 23 allo stesso orario. Evitato il Manchester City che invece ha incontrato la Steaua Bucarest.

LEGGI QUI IL SORTEGGIO PER IL PRELIMINARE

SPALLETTI – L’allenatore della Roma Luciano Spalletti ha ricevuto la notizia del sorteggio con il Porto appena atterrato a Roma con la squadra. “E’ un avversario di grande tradizione e qualità, hanno tanta esperienza in Champions League oltre a calciatori come Brahimi, Aboubakar, Herrera e poi Casillas in porta. Iniziamo la stagione subito col piede sull’acceleratore”. Poi ha parlato anche di Vermaelen: “Sabatini è avanti in questa trattativa, è un giocatore di grande carattere e col piede sinistro sa far partire l’azione con qualità”.

LEGGI QUI LE PAROLE DI SPALLETTI A SKY

LEGGI QUI LE PAROLE DI SPALLETTI A ROMA RADIO

RIENTRO A ROMA – Mentre a Nyon si definiva l’avversario nel preliminare, i giocatori della Roma sbarcavano a Fiumicino di rientro dalla tournée nordamericana. Il primo ad atterrare è stato Salah, poi è stata la volta di altri otto giocatori tra cui Totti, Nainggolan, Strootman e De Rossi. Infine alle 14 è rientrato il resto del gruppo. La squadra tornerà ad allenarsi nella giornata di domani per continuare a prepararsi in vista della sfida col Porto. Ad aspettarli troveranno il nuovo compagno Fazio, il “ritornato” Szczesny e l’infortunato Mario Rui, operato nel pomeriggio con successo a Villa Stuart.

LEGGI QUI IL RIENTRO NELLA CAPITALE

CALCIOMERCATO – Continuano i fitti contatti tra Walter Sabatini e il Barcellona per portare Thomas Vermaelen alla Roma. I blaugrana vorrebbero incassare una cifra più vicina possibile ai 15 milioni mentre i giallorossi stanno proponendo un prestito oneroso a 2 milioni con riscatto tra gli 8 e i 10 milioni da esercitare al raggiungimento di facili obiettivi sportivi (basso numero di presenze). Intanto il belga è stato convocato da Luis Enrique per l’amichevole col Liverpool: Klopp farà un tentativo per avere Vermaelen ai Reds. Ufficiali le cessioni di Machin e Casasola in prestito al Trapani e di Ponce al Granada.

LEGGI QUI PER LEGGERE LA TRATTATIVA VERMAELEN

CALENDARIO FITTO – Con l’ufficialità dell’impegno contro il Porto si va a definire un inizio di stagione pieno per la Roma. Sono state ufficializzate anche due amichevoli: il 10 agosto ci sarà Latina-Roma al “Francioni”, 17 agosto Porto-Roma al “Dragao”, 20 agosto prima di campionato alle ore 18 contro l’Udinese. Il 23 agosto ci sarà il ritorno col Porto. Domenica 28 agosto alle ore 20:45 si giocherà Cagliari-Roma, poi il 3 settembre durante la sosta ci sarà l’amichevole Roma-San Lorenzo, voluta fortemente per Papa Francesco, tifoso degli argentini.

LEGGI QUI IL COMUNICATO DELLA LEGA

Redazione GazzettaGialloRossa.it

Top