LAZIO-ROMA Arbitra Banti

Sarà Banti l'arbitro di Lazio-Roma, in programma domenica 3 aprile alle 15 allo stadio Olimpico di Roma. Il fischietto della sezione di Livorno sarà assistito da Costanzo e Passeri. Quarto uomo Di Liberatore. Arbitri addizionali Russo e Damato. Fonte: aia-figc.it

BOSNIA La stampa celebra Dzeko per il gol numero 46 con la nazionale

Il gol siglato da Edin Dzeko contro la Svizzera ha permesso al centravanti bosniaco di battere un record: il numero 9 della Roma ha raggiunto quota 46 con la Bosnia, diventando così il miglior realizzatore dell'ex Jugoslavia, avendo superato anche  Davor Suker, fermo a quota 45. Fonte: oslobodjenje sport

AS ROMA Szczesny: “Qui ho la fiducia di tutti. Il derby vale più dei tre punti, dobbiamo far felici i tifosi”

Il portiere della Roma in prestito dall'Arsenal Wojchiec Szczesny ha rilasciato un'intervista all'emittente radiofonica giallorossa. Queste le sue parole: Le differenze tra Roma e Arsenal? "Dal punto di vista calcistico sono due grandi squadre con grandi calciatori. La Premier è più fisica, la Serie A più tattica. Vedremo l'anno prossimo, quest'anno le

AS ROMA Striscione della Sud a Testaccio: “Nati contro il potere, per un amore che non conosce barriere!” (FOTO)

Sarà un derby senza pubblico delle grandi occasioni. Le misure restrittive del prefetto Gabrielli applicate allo Stadio Olimpico infatti hanno spinto i gruppi organizzati della Curva Sud a disertare lo stadio in occasione della stracittadina ed esprimere il loro dissenso tramite due striscioni recitanti i messaggi: “Nati contro il potere, per

GAZZETTA DELLO SPORT Sprint stadio, Baldissoni e Zanzi in Usa

Stavolta si va fino in fondo, la società vuole stringere i tempi sulla questione relativa al nuovo stadio e per farlo Pallotta ha chiamato a Boston il d.g. Baldissoni e il ceo Zanzi. L'ex sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha attaccato le istituzioni: «Renzi e Zingaretti hanno rallentato e forse vogliono

LEGGO E’ la settimana del Derby Inesistente

(A. Moretti) Era una cosa bellissima ed elettrizzante. È stata anche una cosa vergognosa e paurosa, mortale. È stato tutto per la gente che ama il calcio a Roma e valeva a prescindere dalla classifica. Oggi il derby che verrà, il prossimo, quello che si gioca domenica 3 (ahò, segnatevi la

Top