CORRIERE DELLA SERA Ancora cori, contro l’Inter con tre settori chiusi

(G. Piacentini) Roma-Inter del prossimo 1 marzo rischia di giocarsi con tre settori dello stadio Olimpico completamente vuoti. Oltre alle due curve, sulla cui chiusura in seguito ai cori di discriminazione territoriale nei confronti dei tifosi del Napoli si pronuncerà domani l’Alta Corte del Coni, il giudice sportivo potrebbe sanzionare anche il distinto

CORRIERE DELLA SERA La Roma cancella le delusioni di coppa

(L. Valdiserri) Rudi Garcia è un uomo di parola. Aveva promesso lupi incazzati, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia, e la Roma si è divorata la Sampdoria con un risultato che va persino stretto all’andamento del match. Grande prova di serietà di un gruppo fin qui fantastico, che ieri doveva fare a meno

IL MESSAGGERO Roma, la risposta giusta

(U. Trani) La Roma c’è. Sempre e comunque. Non finisce mai. Anche nella notte in cui mancano i tifosi delle due curve e Totti, si lascia alle spalle l’eliminazione dalla Coppa Italia e riparte convinta all’inseguimento della Juve capolista, sempre con 9 punti di vantaggio e una gara in più. Il 3 a 0

IL MESSAGGERO Olimpico, ancora cori contro Napoli

(S. Carina) La Roma ci riprova. Dopo la bocciatura da parte della Corte Federale della richiesta di riaprire le curve (decretata dal Giudice Sportivo Tosel per due turni a seguito dei cori discriminatori andati in scena durante la semifinale d’andata di Coppa Italia con il Napoli), il club giallorosso sabato ha presentato

IL MESSAGGERO L’esultanza di Totti: “Una reazione da big”

(S. Carina) Ha sofferto e esultato come un tifoso qualunque, nascosto in tribuna. Pur assente dal campo per infortunio,capitan Totti è presente nel post-gara: «Punti e risultati, questo è quello che conta adesso per regalare le giuste soddisfazioni a noi e ai nostri tifosi – ha scritto il numero dieci sul blog personale

IL ROMANISTA La squadra omai gioca a memoria. Ritmi sempre alti

(G. Caccamo) La Roma archivia la propria 24esima giornata con un rotondo successo sulla Samp, mantenendo inalterate le distanze sia dal Napoli che dalla Juve; successo meritato e mai messo in discussione grazie ad una prestazione volitiva, ordinata senza acuti ma frutto della ottima interpretazione del gioco di Garcia oramai mandato a

LEGGO La Roma si rialza. La Lazio ci ricasca

(F.Maccheroni) Rivista la Roma, chissà quando rivedremo i tifosi nelle Curve: anche ieri è scattato quel becero incitamento al Vesuvio che è costato il mortificante spettacolo visto con la Samp. Oltre, naturalmente, a essere costato una pessima figura alla Roma che aveva messo in vendita i biglietti per il match con i

IL ROMANISTA Garcia, felicità e rabbia

(M. Macedonio) «Dopo la partita di coppa Italia a Napoli, c’è stata una mancanza di rispetto per la mia squadra, e oggi è venuta la risposta». Iniziano con un’affermazione forte le dichiarazioni di Rudi Garcia al termine della gara con i blucerchiati. E se alla vigilia il tecnico aveva parlato di “undici

IL ROMANISTA Baldissoni: “La chiusura delle curve è grottesca”

(M. Macedonio) «Grottesca». Definisce così la situazione che si è venuta a creare con il provvedimento di chiusura delle curve, il dg della Roma Mauro Baldissoni. «È difficile anche commentarla – spiega ai microfoni di Sky nel prepartita della gara con la Samp. – C’è una norma non definita, esistente dal ’94, ma mai

GAZZETTA DELLO SPORT Mihaijlovic è onesto: “K.o. meritato”

(M. Calabresi) A Sinisa Mihajlovic e alla Sampdoria, era andata meglio il 9 gennaio, in Coppa Italia e con le riserve. I titolari si sono sbriciolati al 54’, con il gol di Pjanic che ha chiuso la partita. Il serbo non fa nulla per nascondersi: «Abbiamo perso meritatamente, ma ci abbiamo messo molto del

Top