GAZZETTA DELLO SPORT Rossi e Ljajic: ora è scontro sull’insulto

Il confronto tra Rossi e Ljajic continua. Concluso il match di pugilato, il tafferuglio riparte a parole: la scazzottata di mercoledì sera è all'ennesimo round, stavolta sul ring volano messaggi e diversissime versioni. Parapiglia continuo, con altre due mosse ancora da registrare. La prima filtrata ieri attraverso La Repubblica; non

REPUBBLICA.IT Delio Rossi si è salvato. Ma per chi vale il Daspo?

(F. Bianchi) Quei tifosi viola, e non solo viola, che hanno "applaudito" il comportamento del tecnico Delio Rossi dovrebbero sapere che se quella rissa vergognosa l'avessero provocata loro, avrebbero avuto il Daspo. Rossi se l'è cavata invece perché secondo il questore di Firenze, Francesco Zonno, si è trattato di una

ESORDIENTI l’8 giugno comincia l’11° Memorial Vitali

Da venerdì 8 a domenica 10 giugno andrà in scena l'11°Memorial Gianpiero Vitali, Torneo Nazionale di calcio Categoria Esordienti 1999 (a cui da quest'anno partecipa anche la Roma). La manifestazione, dedicata alla memoria di Gianpiero Vitali, indimenticato allenatore di molte squadre italiane, è in programma a Massa-Carrara e prevede la partecipazione di 16

IL ROMANISTA Totti 500 volte solo con te in campionato

(D. Galli) «Pallone entra quando Dio vuole». O Dio. Oppure Totti. Peccato che domani sera il papà della citazione non potrà esserci. La salute precaria impedirà a Boskov di godersi dalla tribuna dell’Olimpico l’ennesimo riconoscimento al suo capolavoro. Perché domani Francesco farà cinquecento presenze in Serie A, cinquecento volte solo con

GAZZETTA DELLO SPORT Stekelenburg: “Tutto a posto con il club”

Smentisce qualsiasi frizione con la Roma e, ovviamente, pure l'ipotesi di un addio. «Balle», sentenzia in un'intervista a Roma Channel. Comunque, Maarten Stekelenburg conferma di essere volato in Olanda per curarsi l'infiammazione alla spalla destra. Si sarebbe comportato allo stesso modo se non ci fosse stato alle viste l'Europeo? «Certo — ribatte

IL TEMPO Pizarro ancora al City: se resta Mancini

(M. De Santis) A Trigoria si tifa City. Questioni di mercato. Una conferma di Roberto Mancini, sicura in caso di vittoria in Premier, con- vincerebbe David Pizarro a non tornare a Roma. Il cileno, no- nostante non sia un titolarissimo, si è trovato bene a Manche- ster e benissimo col «Mancio». L’unica

IL ROMANISTA Conti: “Lui mi somiglia, in carriera e nella vita”

(D. Galli) «Francesco mi somiglia. Per quanto fatto in carriera e nella vita». Non ha tutti i torti Bruno Conti. Entrambi giocatori fondamentali della storia della Roma, entrambi campioni del Mondo, entrambi persone semplici fuori dal campo. Il responsabile del settore giovanile della Roma si racconta in un’intervista al settimanale Tmw Magazine

IL TEMPO C’eravamo tanto amati

(A. Austini) Passato, presente, futuro (chissà...) e coincidenze. Merito delle stranezze del calendario e del destino. La storia del ritorno all'Olimpico, da allenatore avversario, di Vincenzo Montella e di questo Roma-Catania non può non partire da un fatto strano. Da un altro Catania-Roma, giocato 356 giorni prima di quello di domani sera

IL TEMPO Rientrano Osvaldo e Lamela Lobont forse

(A. Serafini) Se in casa Roma è ormai prossimo il tempo dei bilanci, l'avvicinamento alla gara con il Catania (l'ultima stagionale tra le mura amiche dell'Olimpico) è caratterizzato dalle buone notizie del campo. Terminata la conta tra squalificati e infortunati, Luis Enrique potrà contare sul ritorno di Osvaldo e Lamela, che

CORRIERE DELLO SPORT 500 volte Totti

(R. Maida) Lo stadio Olimpico lo aspetta per dedicargli un boato appassionato, un nuovo canto, una coccola in più. Anche quando la Roma va male, o malissimo, Francesco Totti è il mito che nessun tifoso si sogna di fischiare: sarebbe quel peccato di tracotanza che agli umani dell’antica Grecia non era perdonato (ybris).

Top