Trigoria, rifinitura in vista del Benevento: seduta video ed esercitazioni tattiche

Ultimo allenamento per la Roma di Di Francesco prima della trasferta a Benevento. La rifinitura è iniziata con una sessione in sala video, poi i giocatori si sono spostati sul campo per svolgere alcune esercitazioni tattiche  e nuove soluzioni su palla inattiva. Alle ore 18 è prevista la partenza in pullman per la Campania.

Roma-Hellas Verona, nessun rinvio previsto per il momento

Parla Diego Porta, direttore della Protezione Civile di Roma Capitale, sulla situazione meteo che attende la città di Roma dove stasera è in programma la sfida tra i giallorossi e il Verona giudicata a rischio rinvio. Queste le sue dichiarazioni: Le chiediamo un punto sulla situazione di stasera. "Abbiamo aperto il centro operativo

Roma, Pallotta cerca soci

(A. Montanari) - La Roma di James Pallotta ha bisogno di 120 milioni. Questo ha decretato il cda di venerdì 15, che ha convocato per il 26 ottobre l’assemblea per approvare l’operazione di rafforzamento del capitale. Ma dopo i 78 milioni versati nella seconda metà del 2016 da Neep Roma Holding, questa volta non è

Roma-Hellas Verona, le probabili formazioni dei quotidiani

Roma-Atletico Madrid

Ecco di seguito riportate le probabili formazioni di Roma-Hellas Verona dei principali quotidiani nazionali: CORRIERE DELLA SERA: Alisson; Florenzi, Manolas, Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Under, Dzeko, Perotti. CORRIERE DELLO SPORT: Alisson; Florenzi, Manolas, Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Under, Dzeko, El Shaarawy. GAZZETTA DELLO SPORT: Alisson; Florenzi, Manolas, Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Under, Dzeko, El Shaarawy. IL TEMPO: Alisson; Florenzi, Fazio, Jesus, Kolarov; Strootman, Gonalons, Pellegrini; El Shaarawy, Dzeko, Perotti IL ROMANISTA: Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. IL

Mesi di fuoco: conferenza e nuovi capitali

ra il 29 settembre e il 26 ottobre la Roma si gioca il futuro: stadio e aumento di capitale. Nel primo caso la Regione Lazio ha convocato la nuova conferenza dei servizi con la prima riunione fissata per il 29 settembre, per concludersi il 28 dicembre e dare il possibile via libera al progetto entro la fine dell'anno. Dall'altra lato la società di Pallotta ha convocato l'assemblea degli

Pericolo archeologico. L’incubo di Tor di Valle

(F. M. Magliaro) - La Regione Lazio ufficializza la data di partenza della Conferenza di Servizi sullo stadio della Roma: 29 settembre, prima riunione. Da quel momento scattano i 90 giorni di tempo per concludere i lavori. Calendario alla mano, sarebbefine dicembre. Ovviamente, al netto della possibilità di una sospensione per 30 giorni e dei tempi tecnici necessari a predisporre la

Florenzi ok, in campo dopo un anno. Stadio, al via la conferenza dei servizi

(F. Ferrazza) - Il paradosso della gara di stasera contro il Verona, è che rientrerà prima Florenzi di Karsdorp. L’esterno romano giocherà stasera dal primo minuto – come preannunciato da Di Francesco – tornando a muoversi in una gara ufficiale come terzino destro dal 26 ottobre dello scorso anno. Quasi un anno di stop, quindi, per un doppio infortunio

L’occasione per scacciare i malumori

Roma-Inter

(G. Giubilo) - Qualche collega dalla memoria fin troppo viva si era chiesto meravigliato come mai avessi definito una classica la sfida tra Roma e Verona. Allora è giusto chiarire che la definizione va riferita a tutti gli scontri diretti tra formazioni che abbiano vinto almeno un campionato italiano, e questo è il caso

In arrivo pioggia. E su Roma c’è l’allerta meteo

Dopo il rinvio della settimana scorsa contro la Samp, la Roma rivive nuovamente l'incubo, dopo che la Protezione Civile ha diffuso ieri un bollettino in cui si prefigura allerta arancione, lo stesso livello di Genova, motivo per cui la stessa Regione Lazio ha raccomandato attenzione ai sindaci di Roma e dintorni. Nella zona dello stadio Olimpico sono previste piogge forti a

Nel nuovo stadio 1.430 telecamere

 (F. M. Magliaro) - La media è una telecamera ogni 620 metri quadri: lo Stadio della Roma di Tor di Valle sarà un luogo con una elevatissima incidenza del Grande Fratello. In totale ci saranno 1.430 telecamere per controllare la recinzione di confine della nuova Trigoria – l’area di allenamento della prima squadra che, quindi, diventerà inaccessibile ai curiosi. Ciascuna camera termica,

Top