Mercato Roma, stallo Dzeko-Inter: manca l’intesa tra i due club. Nerazzurri infastiditi dal rilancio dei giallorossi

Dzeko

L’accordo tra società e giocatore è stato trovato da tempo, ma ad oggi c’è una situazione di stallo per l’approdo all’Inter di Edin Dzeko. Doveva essere un’operazione da concludere entro il 30 giugno (per questioni di bilancio), ma tra nerazzurri e Roma ancora non c’è intesa. In particolare l’Inter si è infastidita dal tentativo di rilancio dei giallorossi, che ora chiedono 22 milioni rispetto ai 20 di qualche settimana fa (l’offerta è invece ferma a 13). Situazione tale da non far temere per una rottura definitiva, sconveniente per entrambi. Resta sempre d’attualità l’inserimento di un giovane nella trattativa

Fonte: Gazzetta dello Sport

Top