Ranieri dixit: “Tra Dzeko e Schick ok uno solo”

Claudio Ranieri

Da tecnico esperto, Ranieri non si fida. Perché sa che la Roma è ancora convalescente e che l’Udinese sarà avversario duro. «È la squadra più difficile che ci potesse capitare – dice lui – Sono preoccupato, si chiude e sa ripartire. Dovremo essere bravi a non concedere spazi dove possono infilarsi i suoi velocisti. La Champions è lì e ci vogliamo andare». (…)

Per domani Ranieri deve sciogliere dubbi: l’eventuale utilizzo o meno di Florenzi (ieri ha lavorato con il gruppo) e quello di De Rossi, che ha preso una botta al solito ginocchio e ieri ha fatto lavoro individuale. Di certo, giocherà uno solo tra Dzeko e Schick. «Mi piacciono le due punte, ma è ciò che vuole l’Udinese. Penso che ne giocherà una sola. Dzeko? I suoi gol ci mancano. Quando un tecnico costruisce una squadra va a vedere i gol fatti dal goleador. E quando ne hai uno da 20-25, ti aspetti quella cifra. Se poi non arrivano, la cosa pesa. Ma Edin è determinato, si impegna. Sono certo che i gol torneranno».

Fonte: Gasport

Top