Paulo Sousa: “La mia ambizione è allenare una squadra che possa vincere lo scudetto e la Roma lo è”

In una lunga intervista al quotidiano sportivo, l’ex allenatore tra le altre della Fiorentina e accostato qualche settimana fa alla panchina giallorossa in caso di esonero di Di Francesco, Paulo Sousa è tornato a commentare il suo futuro e le sue parole proprio sulla possibilità di allenare la Roma.

Le piacerebbe tornare ad allenare in Italia?

«Certo che sì: è un calcio che ti fa crescere come allenatore, perché devi studiare ogni volta una partita diversa, e mi piace come viene vissuto, ogni giorno, da tutti».

E quel suo «mi piacerebbe allenare la Roma» di un mese fa, quando Di Francesco era dato in bilico e lei era a vedere Fiorentina-Roma?

«Non vado allo stadio per imporre la mia presenza, ma per vedere partite che possono servirmi per il mio lavoro. Mi chiesero “Le piacerebbe allenare la Roma?” e io ho solo risposto. La mia ambizione è allenare una squadra che possa vincere lo scudetto e provare a vincere altro, e la Roma lo è: tutto qui».

Fonte: gazzetta dello sport

Top