Mercato Roma, tenere Spalletti è la priorità. Paulo Sousa l’alternativa

Vittoria contro la Juventus e secondo posto in classifica, per la Roma l’obiettivo è concludere al meglio questa stagione per poi iniziare a programmare la prossima. A guidare i giallorossi Luciano Spalletti o un nuovo allenatore? Futuro ancora incerto, la società ed il nuovo direttore sportivo Monchi stanno davvero sperando di tenere Spalletti e – pur guardandosi intorno in attesa di una decisione definitiva dell’attuale allenatore – fin quando avranno la speranza di continuare l’avventura insieme hanno deciso di non chiudere con nessuno altro profilo.

Qualora Spalletti decidesse di lasciare la Roma, una vera variabile potrebbe essere Paulo Sousa. L’allenatore della Fiorentina – presente ieri all’Olimpico per assistere alla sfida tra i giallorossi e la Juventus – si conosce da tempo con Monchi, con il quale c’è un rapporto di grande stima. Potrebbe nascere qualcosa, ma soltanto se e quando Spalletti dovesse comunicare di non voler restare. Tra gli altri profili, con Eusebio Di Francesco non c’è ancora stato alcun contatto reale, mentre Maurizio Sarri è blindato ed Unay Emery dovrebbe rimanere al PSG.

Fonte: gianlucadimarzio.com

Top