La leva degli Under che piace a Mancini

(E. CURRO') - Continuare il setaccio dei giovani del calcio italiano: è la parola d'ordine a Coverciano, per colmare il divario con la Francia vincente, provvista di talenti in sovrannumero. Oltre a preparare le due partite di sabato in Grecia e martedì 11 a Torino con la Bosnia, fondamentali per la

Roma-Juventus, le formazioni ufficiali. Ranieri torna al 4-3-3

Ranieri

AS ROMA (4-3-3): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, Nzonzi, Pellegrini; Kluivert, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Olsen, Fuzato, Karsdorp, Juan Jesus, Marcano, Santon, Coric, Nzonzi, Pastore, Zaniolo, Under, Perotti, Schick. Allenatore: Claudio Ranieri. Indisponibili: -. Diffidati: Florenzi, Schick. Squalificati:-. JUVENTUS FC (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Spinazzola; Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Dybala. A disposizione: Pinsoglio, Del Favero, Caceres,

Sarri, l’insulto dal Burnley non è british: «Italiano di m…»

(R. BUFFONI) - L'evoluzione del sarrismo: rimpianto a Napoli; criticato, espulso e insultato a Londra. Maurizio Sarri non sembra più essere l'uomo giusto nel posto giusto e, sulla sua pelle, si è abbattuta l'ondata di razzismo e xenofobia che agita la società inglese, dilaniata dalla travagliata Brexit. «Italiano di m...»,

Una rivoluzione dopo l’altra

(A. Angeloni) - «Io voglio fare una rivoluzione culturale, ma non sono un ideologo. Rivoluzione significa introdurre nei comportamenti pensieri alternativi». Così Walter Sabatini apre l'èra americana, siamo nell'ormai lontano 2011. Prospettive, ambizioni, sogni. Una parola: rivoluzione. Un'altra parola: culturale. Il «culturale», via via, è sparito, è rimasta solo la

Roma, Pallotta: “Non ho mai pensato di andarmene. Quando lascerò voglio che le persone sappiano che ho fatto tutto ciò che potevo fare per la Roma”

James Pallotta

James Pallotta, presidente della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale della società giallorossa. Queste le sue parole: Jim, dopo sei anni da presidente dell’AS Roma, ti senti di aver raggiunto quanto ti aspettavi? “Per alcuni versi sì, per altri no. Avevo i capelli, ora li ho persi quasi tutti”. “Quando siamo subentrati come proprietà,

Twitter, Monchi risponde al giornalista Roberto Renga: “La Roma voleva Radu, non Zaniolo”. Il ds: “Li abbiamo richiesti entrambi”

Monchi

Botta e risposta tra il ds della Roma, Monchi, e il giornalista Roberto Renga. Il noto opinionista di Radio Radio, infatti, ha affermato con un tweet, che i giallorossi quest'estate non volevano prendere Zaniolonell'affare che ha portato Nainggolan all’Inter,  bensì il portiere Radu. Non si è fatta attendere la risposta dello

Roma Primavera ko, pari Lazio

Alberto De Rossi

Ancora una battuta d'arresto in casa Roma. I giallorossi cadono al Tre Fontane sotto i colpi dell'Empoli (1-4) ultimo in classifica: è il quarto ko consecutivo. La Lazio, nel Girone B del campionato Primavera 2, non va oltre lo 0-0 contro il Livorno al "Fersini" pur mantenendo il primato in classifica: «Sotto l'aspetto dell'impegno sono soddisfatto», le

Stadio Roma, che succede se la Raggi salta

FMMAGLIARO.BLOGSPOT.COM (F. M. MAGLIARO) - Se effettivamente la Raggi si dimette e le dimissioni divengono effettive per legge si va alla nomina di un Commissario straordinario. Esattamente quanto accadde quando saltò Ignazio Marino e venne nominato Francesco Paolo Tronca. Al Commissario, per legge, sono attribuiti i poteri della Giunta e

Kluivert segna ancora: “E ora voglio l’Olanda dei grandi”

“Gli orange stanno tornando ai loro livelli. Penso di essere uno dei ragazzi su cui costruire il futuro”. Così Justin Kluivert, calciatore della Roma, che ieri si è divertito con l’Olanda U21 mettendo a segno la rete dell’1-0.  L’attaccante romanista ha dichiarato che: “Il mio obiettivo adesso è conquistarmi un

Top