Fiorentina-Roma 2-4, la foto-analisi: Gerson delizia e croce, Nainggolan devastante. Mai nessuno così in trasferta: 12 vittorie di fila (FOTO)

esultanza Roma

(D.Luciani) - Più forti del temporale. Più forti della sfortuna. Più forti della Fiorentina. Nessuno riesce a fermare la Roma di Eusebio Di Francesco, neanche i viola di Pioli che durano un tempo sfruttando la loro spensierata gioventù. Una vittoria storica perché è la dodicesima di fila in trasferta per la

Roma-Bologna 1-0, la foto-analisi: centrocampo inesauribile, El Shaarawy concreto. Florenzi come Kolarov, De Rossi fulcro

Pellegrini

(D.Luciani) - Compatta e concentrata, con applicazione e senza fronzoli. La Roma di Eusebio Di Francesco incastona la terza vittoria di fila per 1-0 in campionato grazie al gran gol di Stephan El Shaarawy. Stavolta è il Bologna del buon Donadoni a lasciare i tre punti ai giallorossi che rispondono successo su

Roma-Crotone 1-0, la foto-analisi: Nicola vara il catenaccio, Kolarov trova subito la chiave. Poi tante occasioni fallite

Fazio

(D.Luciani) - La Roma c'è, spinta ancora dal suo nuovo leader, Aleksander Kolarov. I giallorossi superano il Crotone di misura ma soltanto nel risultato finale. L'esterno serbo trascina i compagni nel primo tempo, sfiorando la terza rete in campionato e guadagnando il rigore che Perotti trasforma al 10'. Basterà per la

Chelsea-Roma 3-3, l’analisi: Kolarov e Dzeko spaventano un Conte formato-Juve. Le solite dormite difensive impediscono la vittoria

esultanza Roma

(D.Luciani) - Personalità e qualità. Attenzione e velocità. C'è mancato davvero poco e sarebbe stata una grande impresa che avrebbe potuto significare il passaggio agli ottavi di Champions League. La Roma va più vicina che mai all'impresa in terra d'Albione spaventando di brutto il Chelsea di Antonio Conte. Alla fine a Stamford

Roma-Napoli 0-1, l’analisi: Sarri nasconde il pallone per un’ora. Giallorossi confusionari e traditi da Dzeko

gol Insigne

(D.Luciani) - Senza dubbio aveva ragione Albert Einstein, il tempo è relativo. Quando sei in sofferenza, si dilata. Quando ti serve, passa troppo veloce. Il Napoli ha chiarito il concetto alla Roma. Un'ora è durata un'eternità mentre trenta minuti sono volati via in un attimo. La squadra di Sarri fa otto

Benevento-Roma 0-4, l’analisi: Dzeko sigilla un k.o. tecnico. Fasce straripanti, ottimo esordio per Gonalons

esultanza Dzeko

(D.Luciani) - K.o. tecnico. La Roma spazza via il Benevento con un successo molto vicino alla manifesta inferiorità dell'avversario. La squadra di Di Francesco fa a brandelli quella di Baroni, troppo debole in ogni reparto del campo e di almeno una categoria (forse anche due) inferiore in difesa. I campani rischiano di

Roma-Atletico Madrid 0-0, l’analisi: Alisson fenomenale, Di Francesco “legge” Simeone. Perotti immarcabile, Strootman sottotono

Roma-Atletico Madrid

(D.Luciani) - Battaglia doveva essere e battaglia è stata. Eusebio Di Francesco aveva chiesto ai suoi ragazzi una grande prova dal punto di vista fisico e la Roma ha risposto presente. L'Atletico Madrid non passa all'Olimpico, trovando sulla sua strada un super Alisson, baluardo insuperabile di una squadra scesa in campo

Roma, quante rivoluzioni in difesa

Rivoluzione sì, rivoluzione no. In casa Roma è spesso valida la prima opzione. Questione di strategia, di trading, termine ormai sulla bocca di tutti. Fa parte del vocabolario di un calcio moderno che piace sempre meno ai tifosi, costretti a convivere con uno stato d’ansia perenne. Quasi di paura. Perché

Top