CASO SANDRI. 9 anni e 4 mesi per Luigi Spaccarotella. Domani l’agente in carcere. Il padre: “Siamo riusciti ad avere giustizia”

La Cassazione ha rifiutato il ricorso di Luigi Spaccarotella, l'agente che l'11 novembre 2007 uccise Gabriele Sandri. Il ricorso è stato rigettato e la sentenza è così diventata irrevocabile: 9 anni e 4 mesi per il poliziotto che con un colpo di pistola uccise il tifoso della Lazio nella stazione autostradale di Badia

Top