REPUBBLICA.IT Più gol e più rigori che stagione sarà?

(SPY STORY- Fulvio Bianchi) - E' dal 1990, dopo i Mondiali d'Italia, che Sepp Blatter si è messo in testa che deve fare la guerra a portieri e difensori, favorendo gli attaccanti: perché per lui conta quanti gol si segnano e non potrebbe mai capire che si può assistere ad

Top