AS ROMA Rosella Sensi: “Non avrei esonerato Zeman. Fui criticata eccessivamente per il rinnovo di Totti. Legge sugli stadi? Necessaria per il calcio italiano”

L'ex presidentessa giallorossa Rosella Sensi intervenuta alla trasmissione Novanta Minuti ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti l'ambiente Roma, soffermandosi in particolare sull'addio di Zeman. Queste le sue parole: I numeri giustificavano l’esonero di Zeman? "Non credo, parlo da chi sta fuori e non conoscendo la situazione interna ma mi permetto di dare il

Top