IL MESSAGGERO Gervinho, una panchina verso la Costa d’Avorio

(S. Carina) Quando si è alzato dalla panchina ad inizio ripresa, il boato della Curva Sud ne ha accompagnato il riscaldamento. Sembrava essere arrivato finalmente il momento del ritorno in campo di Gervinho che a dispetto dei 23 giorni passati ai box per recuperare dalla lesione al retto femorale, dava l’idea

IL MESSAGGERO De Sanctis: “Zero alibi per un altro pareggio”

  (S.Carina) Prendere gol gli piace poco. Figuriamoci quando accade all’ultimo secondo del quarto minuto di recupero. Nel post-gara, una volta arrivato davanti ai microfoni, De Sanctis non ha ancora smaltito la delusione: «Abbiamo tutti l’amaro in bocca anche perché quella contro il Sassuolo è stata senza dubbio la migliore delle ultime prestazioni.

IL MESSAGGERO Conte resta il favorito ma Garcia non molla

(M.Caputi) Parlare di squadre, prestazioni e classifica dopo le vicende di Salerno suona strano e inopportuno. Vogliamo e dobbiamo comunque sforzarci, pensando che ne verremo fuori, liberando il nostro calcio dallamorsadelteppismoe degliultràprotagonistiancheieri sera a Torino di beceri cori razzisti. Il bene vince sempre il male e il calcio con la sua bellezza deve

IL MESSAGGERO Roma, un pari che brucia

(U.Trani) Il primo gol preso dai giallorossi all’Olimpico in questa stagione rovina il pomeriggio a Garcia. Che conta le occasioni sprecate da Ljajic nella ripresa e anche le assenze in attacco. La prestazione è più che decente, specialmente nel secondo tempo, con diverse chance fallite sul più bello. Qualche disattenzione difensiva, però,

Top