GIOVANILI Il ragazzo 14enne del Foiano viene ricordato nella sua scuola

Un mazzo di fiori sul banco che occupava Matteo Roghi, il 14enne morto sul campo ad Abbadia San Salvatore al termine di una partita di calcio tra la sua squadra (le giovanili del Foiano) e l'Amiata. All'Istituto professionale "Guido Marcelli" di Foiano della Chiana (Arezzo) la scuola che Matteo frequentava,

Top