CORRIERE DELLO SPORT Tancredi: “Dedicato ad Ago e a Maldera”

(Corriere dello Sport) - Hall of Fame è un’emozione che scorre dentro la pelle di chi ha fatto la storia della Roma. «Una sensazione straordinariamente bella e lo sarà ancora di più quando rientrerò all’Olimpico dopo 36 anni», racconta Francesco Rocca, eletto miglior terzino sinistro giallorosso di tutti i tempi. «Sono orgoglioso di avere avuto

IL ROMANISTA Falcao: “Maldera gran giocatore e bella persona”

(B. De Vecchi) - «Sono molto triste, quando me l’hanno detto non mi sembrava vero». Il giorno dopo l’ultimo saluto ad Aldo Maldera anche Paulo Roberto Falcao ha voluto dedicare delle parole al suo ex compagno.«Aldo è stato un grande amico, una persona squisita, sono molto triste di quello che gli è sucesso. Io con

CORRIERE DELLO SPORT Stamattina a Fregene l’ultimo saluto a Maldera

(Corriere Dello Sport) - Per l’ultimo saluto ad Aldo Maldera, l’appuntamento è per questa mattina a Fregene, dove da anni l’ex di Milan e Roma aveva deciso di vivere con la famiglia. I funerali, alle 10.30, si svolgeranno nella Chiesa della Pineta della località balneare alle porte della capitale. Maldera è scomparso all’improvviso mercoledì scorso,

LUTTO MALDERA Domani a Fregene i funerali

Si svolgeranno domani alle 10:30 a Fregene, nello spazio Sacro in Pineta, i funerali di Aldo Maldera. Dopo aver subito un intervento chirurgico alla testa, Maldera sembrava essersi ripreso, ma poi la situazione è precipitata e l’ex calciatore di Milan, Fiorentina e Roma si è spento all'improvviso. Nella giornata di oggi

AS ROMA Maldera sarebbe diventato osservatore

La notizia della morte di Aldo Maldera ha sconvolto la giornata romanista a Trigoria. Infatti, qualche settimana fa, il Direttore Generale giallorosso Franco Baldini si era incontrato con l'ex terzino della Roma per proporgli una collaborazione con la società nelle vesti di osservatore affinché visionasse i giocatori della Serie B

CORRIERE DELLO SPORT Ciao Aldo, campione sempre

(P.Torri) - Una persona per bene. Questo era Aldo Maldera. Prima ancora di essere stato un grande calciatore, uno di quelli che se giocava per la tua squadra non potevi non amare. Forse per questo da qualche anno era uscito di scena da un calcio da sotto il vestito niente. Troppo per bene

LA REPUBBLICA Addio a Maldera campione di stile

(A. Vocalelli) - Era una figurina anticaMaldera III, ingiustamente terzo, visto che per bravura, stile, generosità, intuito e intelligenza, era sicuramente un numero uno. Era una figurina antica, Aldo Maldera, con i capelli che sfumavano dal caschetto dei Beatles alla frangetta degli idoli di casa nostra, con quei baffi folti,

IL ROMANISTA La sua cortesia, la nostra assenza. Aldo, una stella

(T.Cagnucci) - La Roma da poco era diventata Magica. Nils Liedholm lo volle perché guardò il suo cielo e decise che era l’uomo giusto: era della Bilancia, come lui e come Falcao. Quasi sicuramente per il Barone lo scudetto milanista della Stella arrivò per questo. Per Aldo Maldera. E per questo Aldo Maldera arrivò alla

LUTTO MALDERA Le parole di Bruno Conti e il saluto del Milan

Continuano i messaggi di vicinanza alla famiglia Maldera per la scomparsa prematura a 58 anni di Aldo, storico calciatore di Roma e Milan: "E' scomparso nella giornata di oggi Aldo Maldera, all'età di 58 anni. L' ex terzino del Milan dal 1973 all'1982, con la maglia rossonera ha vinto uno Scudetto

Top