CORRIERE DELLA SERA La Roma e lo sceicco: c’è la firma

(G. Piacentini) - Gli arabi hanno sempre rappresentato il sogno proibito del tifoso medio della Roma. Negli ultimi anni della gestione Sensi, soprattutto, la figura dello sceicco che potesse salvare la Roma dal fallimento e rilanciarla a livello internazionale è stata più volte invocata dai sostenitori giallorossi. Oggi c’è la

GAZZETTA DELLO SPORT Aurelio e il video che “dà carica”

(C. Zucchelli) - Dopo i discorsi motivazionali, la parola alle immagini. Aurelio Andreazzoli non intende disperdere l'energia positiva che, a suo dire, c'è nella squadra dopo la vittoria contro la Juventus e per questo martedì, alla ripresa degli allenamenti, ha mostrato alla squadra un video «di carica e sensazioni positive»

GAZZETTA DELLO SPORT Roma nel futuro

(C. Zucchelli) -  La campagna abbonamenti lanciata già a metà marzo, la tournée nelSud-Est asiatico e lo sponsor tecnico sarà annunciato nel giro di qualche settimana: il pensiero della Roma rivolto al futuro non si traduce soltanto nell'ormai ufficiale ingresso del socio arabo, ma anche in una serie di iniziative che la società

IL ROMANISTA Quella “spingarda” di Ancelotti così simile a quella di Totti

(M. Bianchini) - Il “proiettile” di Francesco Totti che sabato spedì Buffon in cerca di farfalle, ha fatto scattare la levetta di una lampadina, giunta provvidenziale a rischiarare il mondo della memoria. Fra i successi conquistati dalla Roma sul terreno dell’Atalanta, è tornata in mente una coincidenza di straordinaria singolarità, meritevole di essere rievocata.

IL ROMANISTA Obiettivo Europa: ecco come

(L. Pelosi) - D’accordo, porta un po’ sfortuna. Però, con un po’ di freddezza in più, si può tranquillamente concludere che qualsiasi scaramanzia è già stata abbondantemente battuta. Almeno da quando s’è deciso, saggiamente, di diffondere allo stadio "Grazie Roma" solo a partita vinta. La gara con la Juventus ha dimostrato che

IL ROMANISTA L’entourage dello sceicco: “È una trattativa molto seria”

(Il Romanista) - È «una trattativa molto seria con basi solide». Lo spiega all’AdnKronos l’entourage, almeno così riporta l’agenzia, dell’imprenditore Adnan Adel Aref Qaddumi Al Shtewi. È arabo. È nato in Palestina ed è in possesso anche della cittadinanza italiana. È stato l’argomento principale, il tema più dibattuto, la questione calda. Ieri a

AS ROMA C’è l’accordo con lo Sceicco

Lo sceicco non solo c’è, non solo Adnan Adel Aref al Qaddumi al Shtewi, ma ha già siglato un accordo preliminare con la società giallorossa per il suo ingresso nel pacchetto azionario della Roma. E’ stato un parto lungo e complicato, in costante contatto con il presidente James Pallotta a Boston (dove c’era anche il

IL SOLE 24 ORE As Roma, sceicco giordano pronto a entrare nel capitale

(Il Sole24Ore) - La As Roma e lo Sceicco giordano (ma nato in Qatar) Adnan Adel Aref al Qaddumi al Shtewi hanno siglato ieri sera un accordo preliminare per l’ingresso nella società che detiene la quota di controllo di Neep Roma Holding Spa (che a sua volta controlla il club giallorosso). «Su richiesta

IL MESSAGGERO Operazione rimonta, 5 partite per sognare la Champions

(U. Trani) - Aurelio Andreazzoli insiste. Si vuole giocare «questa grande chance». E lunedì, a Coverciano, ha detto esplicitamente «Io credo nei sogni». Non ha rivelato quali, ma nello spogliatoio c’è la convinzione di tutti, staff tecnico e calciatori, di ribaltare la situazione attuale con la Roma lontana dal terzo posto. Di rovesciare

IL TEMPO Spalletti o Allegri per la panchina, Wallace primo colpo

(A. Serafini) - Un accordo preliminare che a Trigoria vale già come una fetta di futuro. Il percorso ad ostacoli intrapreso meno di due anni fa dalla nuova proprietà americana è pronto ad accogliere nuovi adepti, che nell’immaginario collettivo (in primis quello societario) aiuterà ad espandere e migliorare il marchio capitolino sotto

IL ROMANISTA Ventuno modi per dirti… ti voto

(V. Meta) - Dalla A di Azzuzzi d’Italia alla Z di Zanzara,passando per le mele d’oro,Gimondi (e Merckx),Pjanic e il centrocampo a quattro Con una buona notizia:in occasione delle ultime tre elezioni politiche,abbiamo sempre vinto.Nel 2001 proprio contro di loro... AZZURRI D’ITALIA Presenti soltanto nel nome dello stadio, perché in campo non ci

IL MESSAGGERO Lo sceicco chiede spazio

(R. Dimito) - Lo sceicco giordano Adnan Adel Aref Qaddum Al Shtewi perfezionerà entro i primi di marzo il suo ingresso nella As Roma SVP LLC, la scatola che possiede il 60% della Neep holding, proprietaria del 78% della Roma calcio. L’uomo d’affari arabo, in esecuzione dell’accordo preliminare ufficializzato ieri, verserà 50

IL TEMPO La Roma dei due mondi accoglie lo sceicco

(A. Austini) - C’è anche una firma: la Roma dei due mondi, metà americana e metà araba, è già realtà. Scoperti i veli, da ieri l’operazione è diventata ufficiale. Un’accelerazione improvvisa che conferma le anticipazioni svelate negli ultimi tre giorni. Il primo a uscire allo scoperto è stato lo sceicco, poi è arrivato

Top