Olimpiadi rinviate, Bach: “A Tokyo forse prima di estate 2021”

Il presidente del Cio, il Comitato olimpico internazionale, Thomas Bach,«non esclude» che la nuova data per leOlimpiadi di Tokyo slittate al 2021 possa essere prima dell’estate. Il capo del Cio è tornato ieri sull’argomento nel corso di una conferenza stampa, naturalmente telematica, riportata sul sito del New York Times.«L’accordo trovato -ha specificato Bach- prevede che i Giochi si tengano entro l’estate 2021». Malgrado ci siano «migliaia»di problemi organizzativi, non ultimi quelli legati al villaggio olimpico, «non vuol dire che ci si limiti ai soli mesi estivi. Tutte le opzioni -sottolinea- sono sul tavolo, compreso l’estate 2021».

Fonte: Sky Sport

Top