Tra Pallotta e Friedkin trattativa negli States

James Pallotta

Continuano le trattative tra Pallotta e Friedkin per l’ingresso in società di quest’ultimo. L’affare, salvo sorprese dell’ultimo minuto, dovrebbe concludersi ed esser reso ufficiale nel giro di dieci giorni, visto che negli Stati Uniti le trattative tra i due protagonisti della vicenda stanno andando avanti a ritmo sostenuto. Intanto proprio lo stesso Friedkin ha voluto chiarire la sua posizione sulla presunta evasione fiscale di cui viene accusato: «Le Società Friedkin in Tanzania hanno operato per oltre 35 anni. Non abbiamo mai portato soldi fuori dal Paese: abbiamo pagato miliardi di scellini in tasse e investito miliardi nelle comunità locali. Ci opponiamo ai recenti, falsi e ingannevoli articoli che hanno l’intento di divulgare disinformazione sulle operazioni delle nostre aziende».

Fonte: Gasport

Top