Roma, Nainggolan: “Nel mio futuro mi vedo nella Capitale. Totti? In certe cose siamo simili…”

Nainggolan

Radja Nainggolan, centrocampista della Roma finito nel mirino della critica per le ultime prestazioni deludenti con la maglia giallorossa, tono, ha parlato alla stampa belga. Queste le sue dichiarazioni:

Nello spogliatoio che persona sei?
Non sono un piantagrane e non ho mai avuto problemi con nessun compagno, basta chiedere in giro.

Futuro?
Potevo andare al Chelsea o potrei andare ora in altre squadre, ma cambiare stile di vita e cultura non fa per me. Se pensassi ai soldi avrei già cambiato squadra due o tre volte e guadagnerei di più. Ma io voglio vivere dove si sta bene, a me e la mia famiglia non manca nulla, si vive nel migliore dei modi, ci sono buoni ristoranti e si può fare bene shopping. Nel mio futuro mi vedo a Roma, penso di restare a vivere qui.

Totti?
Lui in certe cose è simile a me, puoi essere serio nella vita, ma non troppo. E poi dice sempre quello che pensa. Proprio come me.

Il Belgio?
Penso di meritare il Mondiale.

Fonte: sportmagazine.knack.be

Top