Strootman: “Dobbiamo lottare per lo scudetto. Contento che Nainggolan e De Rossi siano rimasti alla Roma””

Kevin Strootman, centrocampista della Roma attualmente impegnato nella tournée dei giallorossi in America, ha rilasciato un’intervista all’emittente satellitare. Queste le parole dell’olandese:

Di Francesco vuole cambiare qualcosa ed è normale, vuole fare il suo gioco. Per farlo abbiamo bisogno di un po’ di tempo ma è normale, ci sono ancora tre settimane prima dell’inizio del campionato. Stiamo lavorando bene, lui è molto chiaro su quello che vuole fare e noi dobbiamo dimostrarlo sul campo. L’anno scorso abbiamo giocato tante partite con il 4-3-3. Lui preferisce giocare così ma si può anche cambiare. L’anno scorso e negli ultimi anni ho giocato da mezzala e mi trovo bene li, sinistra, destra o centrale non cambia tanto

Obiettivi in campionato?
Abbiamo un buon gruppo, tanti nuovi giocatori. Alcuni sono andati via ma abbiamo un grande gruppo. In queste due settimane abbiamo lavorato bene, siamo pronti per quest’anno. Dobbiamo sempre lottare per lo scudetto.

Il mercato?
Sono contento che Nainggolan e De Rossi siano rimasti alla Roma. Daniele è il nostro capitano, tutti i club in Europa volevano prendere Radja ma è rimasto qua e siamo contenti di questo: la Roma ha fatto un grande lavoro per tenere questi due giocatori, con loro siamo più forti

Top