ROMA-TORINO 4-1 (10′ Dzeko, 17′ Salah, 65′ Paredes, 84′ Maxi Lopez, 91′ Nainggolan) Altro poker romanista, 12 vittorie su 12 in casa!

Giornata numero 25 di campionato per la Roma che dopo il poker europeo rifilato al Villarreal trova il Torino sulla sua strada. Mihajlovic è in emergenza in difesa senza Rossettini e Castan mentre in mediana Lukic è preferito a Valdifiori appena rientrato. Spalletti concede un turno di riposo a Rüdiger, rilanciando Juan Jesus nella linea a tre. A centrocampo spazio a Paredes con De Rossi pronto a subentrare. In porta torna Szczesny. Seguite con noi la cronaca diretta della partita:

SECONDO TEMPO:

48′ Fischio finale di Guida, la Roma batte il Torino per 4-1 e inanella la dodicesima vittoria consecutiva in casa in questo campionato! Rendimento perfetto, 12 su 12 grazie ai gol di Dzeko, Salah, Paredes e Nainggolan. Per il Toro a segno Maxi Lopez. Vittoria spettacolare e solida, 56 punti in classifica e contro-sorpasso sul Napoli al secondo posto.

46′ POKER ROMANISTA CON NAINGGOLAN! Salah addomestica in area un cross di Perotti, appoggio a Totti che porge il pallone all’accorrente Nainggolan. Destro fulminante che batte Hart, 4-1!

45′ Tre minuti di recupero assegnati da Guida. Boyé impensierisce Szczesny con un tiro angolato ma debole, blocca il portiere romanista.

44′ Manciata di secondi anche per Perotti che sostituisce Edin Dzeko. Standing ovation per il bosniaco, decisivo anche oggi con il gol che ha sbloccato il match.

39′ Gol del Torino con Maxi Lopez, difesa della Roma distratta. L’argentino sorprende Fazio con uno scatto alle spalle e batte Szczesny in diagonale, 3-1.

38′ Salah cerca Totti al limite dell’area, conclusione di prima intenzione larga del Capitano.

36′ Secondo cambio nella Roma: esce Strootman, l’altro diffidato, entra Francesco Totti nell’ovazione dello stadio Olimpico.

34′ Occasione per Maxi Lopez dopo un pallone recuperato da Boyé a metà campo. Il tiro dell’argentino è debole, Szczesny ringrazia.

33′ Splendida Roma, gioca un calcio superiore col Torino che fatica a rincorrere il pallone. Dzeko imbuca in area per Peres che trova la chiusura di Barreca. Mihajlovic toglie anche Ljajic, al suo posto Maxi Lopez.

31′ Dzeko vicinissimo al poker! Con forza devastante il bosniaco converge da sinistra verso il centro, con Moretti attaccato addosso riesce a liberare il destro ma la palla termina alta di poco.

29′ Hart si supera su una conclusione acrobatica di Nainggolan da posizione defilata, poi Peres colpisce la traversa in tap-in ma il gioco è fermo per l’offside di Salah.

28′ Primo cambio nella Roma: fuori tra gli applausi Manolas, diffidato, al suo posto entra Vermaelen.

27′ Angolo di Bruno Peres, testa di Fazio, Hart blocca.

25′ Secondo cambio nel Torino: Mihajlovic le prova tutte inserendo Boyé, un attaccante, per Benassi.

24′ Occasione per il poker romanista: Dzeko lavora bene di sponda a metà campo, chiude un triangolo per Strootman che si invola verso l’area del Torino, tocca dentro per Salah la cui girata di destro viene smorzata da Zappacosta. Hart bloca.

20′ LEANDRO PAREDES!!!!! Un bolide devastante dell’argentino che raccoglie un angolo respinto ai 25 metri dalla difesa del Torino e batte Hart, coperto dai tanti uomini. 3-0 devastante dell’argentino!

16′ Strootman rulla la fascia sinistra, scappa a Benassi che è costretto a trattenerlo per fermarlo. Cartellino giallo per il centrocampista del Torino. Intanto si sono andati a scaldare anche Grenier e Perotti, Spalletti vuole avere più giocatori pronti ad entrare.

14′ Roma molto pericolosa nell’area del Torino: prima De Silvestri salva in scivolata anticipando Dzeko su lancio di Paredes, poi un tiro di sinistro di Salah viene respinto da Moretti, il pallone arriva a Emerson che va a contrasto con Zappacosta e per poco non beffa Hart con un rimpallo fortunoso. Palla alta.

12′ Primo cambio nel Torino, sostituzione tra ex romanisti: dentro Iturbe, fuori Iago Falque. Bello l’abbraccio tra Spalletti e lo spagnolo, richiamato proprio dall’allenatore giallorosso per un saluto. Intanto nella Roma si scaldano De Rossi, El Shaarawy e Mario Rui.

10′ Primo cartellino giallo del match per Lukic che stende Emerson lanciato verso l’area granata.

9′ Pronta risposta del Torino che rompe la linea di pressing di Paredes e arriva al limite dell’area romanista con Iago Falque, suggerimento verticale per Lukic il cui cross è molto pericoloso. Ljajic non arriva in allungo con Szczesny che sarebbe stato incolpevolmente battuto.

7′ Clamorosa occasione sprecata da Dzeko: dopo un incredibile fallo non fischiato a Lukic su Strootman, il Torino si fa rubare palla a difesa aperta. Dzeko punta l’area centralmente con Salah e Nainggolan ai fianchi. Invece di servire i compagni smarcati, va per la conclusione personale ma spara alto.

6′ Traversone di Paredes in area, sul secondo palo Dzeko mette giù di petto e calcia di sinistro, tiro alto con Hart in controllo.

4′ Ottima chiusura di Zappacosta che ferma al limite dell’area un suggerimento di Dzeko per Nainggolan. Il belga si sarebbe trovato pronto a battere verso la porta di Hart.

1′ Iniziata la ripresa, primo possesso per la Roma ma Guida fischia un fallo di Salah su Moretti in un contatto aereo.

PRIMO TEMPO:

45′ L’occasione migliore per il Torino arriva proprio prima del fischio del primo tempo: fuga di Iago Falque sulla sinistra, difesa in ritardo e palla per Benassi che si presenta davanti a Szczesny. Il capitano del Torino viene disturbato da una rincorsa supersonica di Peres che riesce ad infastidirlo, causando un tiro debole verso Szczesny che blocca a terra. Termina così il primo tempo, Roma avanti 2-0 con i gol Dzeko e Salah.

44′ Combinazione stretta Belotti-Ljajic-Belotti, il centravanti crossa basso al centro dove la girata di Benassi viene contrastata con tempismo da Juan Jesus. La Roma soffre un po’ in questo finale, Torino aggressivo sul portatore di palla giallorosso e l’azione non riesce più a svilupparsi con qualità.

40′ Brivido per Szczesny che soffia su un gran destro al volo da fuori area di Lukic dopo una corta respinta di testa di Fazio e Dzeko.

35′ Gara molto piacevole, Roma e Torino continua a fronteggiarsi a viso aperto. Strootman e Fazio respingono un’offensiva di Barreca e Ljajic da una parte mentre Lukic riesce a recuperare Salah a campo aperto, con l’egiziano partito dalla propria trequarti.

32′ Posizione particolare per Nainggolan che riesce ad essere costantemente l’uomo in più in entrambe le fasi di gioco. Il belga copre come quinto sulla mediana per poi riproporsi in appoggio a Dzeko e Salah.

28′ Angolo di Emerson che arriva al limite per il destro di Nainggolan che sulla traiettoria trova Dzeko. Il bosniaco pensando di essere in fuorigioco lascia scorrere ma c’era Belotti che lo teneva in gioco. Palla sul fondo. Sulla ripartenza grande chiusura di Manolas su Iago Falque, fronteggiato uno-contro-uno da Juan Jesus.

21′ Torino sempre propositivo con la sua qualità dalla metà campo in su. La Roma respinge un cross basso dalla destra, Benassi tenta il sinistro a giro ma Szczesny controlla la traiettoria alta sopra la traversa.

20′ Solo il palo ferma Salah! L’egiziano strappa il pallone a Barreca a metà campo, scappa veloce verso Hart puntando Moretti e cerca il sinistro a giro. La palla si stampa sul palo lontano, negandogli la doppietta.

17′ RADDOPPIO ROMA COL RITORNO AL GOL DI SALAH! L’egiziano dà il via ad una lunga azione con uno scatto in profondità. La palla arriva a Strootman che pennella al centro, Dzeko contrasta Barreca che la lascia corta in area e Salah è spietato col sinistro2-0!

15′ Altra apertura magnifica di Dzeko sulla trequarti, Emerson arriva al cross, alto per Salah ma non per Dzeko che sul secondo palo la mette giù e calcia sul primo palo. Hart c’è. Il bosniaco poteva rischiare anche una spettacolare conclusione al volo.

13′ Partita senza un attimo di respiro. Ancora Roma in avanti col cross di Bruno Peres da destra, Dzeko non arriva in area, ma la palla arriva a Palmieri che non riesce ad avere il riflesso giusto.

12′ Roma arrembante in ripartenza, i 32.000 circa dell’Olimpico spingono i giallorossi. Apertura per Palmieri che affonda sulla sinistra, cross respinto al limite dove arriva Nainggolan. Botta di destro, Hart blocca centrale.

10′ DZEKOOOOOOO! ROMA IN VANTAGGIO! Il centravanti giallorosso resiste alla marcatura di due avversari al limite dell’area, si crea lo spazio e calcia verso l’angolino dove Hart non può arrivare! 1-0 e gol n°29 in stagione!

8′ Guida non fischia un fallo a metà campo su Paredes, il Torino parte con Belotti verso la porta ma Fazio è gigantesco nell’opporsi alla conclusione del centravanti avversario.

4′ Risposta della Roma con una ripartenza velocissima di Salah, Torino scoperto. L’egiziano in area pesca Nainggolan il cui assist di testa verso Dzeko è chiuso in angolo da Moretti. Dalla bandierina, sponda sul secondo palo dove Juan Jesus in spaccata non riesce a correggere in rete da due passi.

3′ Torino pericoloso con una volata di Benassi sulla destra, cross che attraversa tutta l’area, sul successivo tentativo dalla sinistra è bravo Fazio ad anticipare Iago Falque in area. Altro cross e stavolta Palmieri allontana dopo un controllo da brividi, col pallone che dopo la coscia tocca il braccio. Guida lascia giocare.

0′ Fischio d’inizio dell’arbitro Guida, primo pallone giocato dal Torino ma recuperato dalla Roma. Emerson Palmieri se la trascina in rimessa laterale. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Roma (3-4-2-1): Szczesny, Manolas, Fazio, Juan Jesus, Peres, Paredes, Strootman, Emerson; Salah, Nainggolan; Dzeko.

A disp.: Alisson, Lobont, Mario Rui, Rudiger, Vermaelen, De Rossi, Grenier, Gerson, Perotti, Totti, El Shaarawy.

All.: Spalletti.

 

Torino (4-3-3): Hart, Zappacosta, De Silvestri, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic.

A disp.: Padelli, Cucchietti, Avelar, Ajeti, Acquah, Gustafson, Valdifiori, Iturbe, Boyé, Maxi Lopez.

All.: Mihajlovic.

Top