Primavera: Atalanta-Roma, De Rossi: “Non siamo noi stessi, ma in campionato possiamo ancora recuperare”

Alberto De Rossi

La Roma Primavera ha pers0 1-0 contro i pari età dell’Atalanta a Bergamo. Di seguito le parole dell’allenatore Alberto De Rossi:

La nebbia è stato un fattore determinante?
“No, la gara non è stata condizionata dalla nebbia. I ragazzi hanno fatto un gran secondo tempo. Purtroppo siamo partiti male, non riuscivamo a entrare in gara, però appena abbiamo preso gamba e raggiunto gli avversari abbiamo commesso un errore che ci è costato carissimo”.

Nel secondo tempo la Roma ci ha provato in tutti i modi.
“Nel secondo tempo si è vista la nostra squadra, che aggredisce, fa gioco. Sono molto contento perché con il Palermo avevamo fatto il contrario: eravamo partiti bene poi dopo i due gol ci siamo un po’ fermati. Gli avversari ci hanno creato difficoltà soprattutto sulla sinistra nostra, ma una volta organizzati abbiamo commesso l’errore che ci è costato la partita, fermo restando che ne abbiamo commessi diversi. La squadra non è proprio se stessa, ci dobbiamo ritrovare immediatamente. Il secondo tempo è stato buono ma non siamo ancora tornati. Dobbiamo allenarci e tornare a due settimane fa”.

Mercoledì il derby in Coppa Italia
“Una partita importante come tutte, da dentro o fuori, ci teniamo tantissimo. In campionato possiamo ancora recuperare. Dobbiamo ritrovare risorse mentali e fisiche”.

Fonte: Roma TV

Top