ROMA-VERONA Florenzi: “Il portiere non se l’aspettava. Sono stato bravo e fortunato” (VIDEO)

Florenzi
Florenzi

Ecco le parole di Alessandro Florenzi nel post partita con il Verona:

Dopo il gol segnato per la nonna, un altro gol nel giorno del compleanno del capitano. Solo gol importanti…

Speriamo di continuare così e che ci siano altre cose da festeggiare

Hai sfruttato l’effetto sorpresa per il tuo gol

Il portiere forse non se l’aspettava quel tiro, ero distante. Sono stato bravo e fortunato.

Hai fatto il regalo al Capitano sul campo, eviterai di spendere qualche soldo…

Meno male (ride, ndr)
Il gol di Destro, cosa è passato nella sua testa per fare un gol del genere

Mattia è un grande giocatore. Quelli sono gol istintivi, che vengono da dentro, già per provarci serve grande coraggio. Diciamo che non è Batistuta, quello non è il suo tiro e lui ha altre qualità. Fatto lui questo gol ha valore doppio

L’abbraccio di Garcia ci ha colpito, visto lo sfogo dopo il Cagliari

Ci può stare lo sfogo, Mattia vuole sempre giocare e fare gol, come tutti vuole battere i suoi record. Alle volte è giusto sfogarsi, magari in un altro modo, ma lo abbiamo accettato tutti.

Gia pensi alla Champions?

Ora penso a questa partita, da domani saremo già con la testa a Manchester e inizieremo a studiare gli avversari

Fonte: Sky Sport

Entri con la dinamite. Descrivi l’ingresso in campo?

Il gol era una cosa che volevo. Ho preso in contropiede il portiere, forse non se lo aspettava nessuno

Bellissimo abbraccio con i compagni?

Lo abbiamo visto quanto contava per noi questa partita e poi magari qualcuno ci era rimasto male che ero scappato l’altra partita

Il turnover?

Il mister ha fatto delle scelte, le farà anche martedì

– Da studio fanno sentire l’esultanza del telecronista al suo gol –

Lo ha preso con tranquillità insomma (ride, ndr). Speriamo bene anche per le prossime

Fonte: Roma Tv

GUARDA IL VIDEO

Top