PREMIER LEAGUE Arsenal batte Liverpool e vola in fuga. Perde il Chelsea. Incredibile rete del portiere dello Stoke City (VIDEO)

Boruc guarda incredulo la palla entrare

L’undicesima giornata della Premier League si conferma piena di colpi di scena, con emozionanti sfide e reti improbabili. Non scorderà facilmente questo turno Begovic, estremo difensore dello Stoke City, bomber improvvisato a segno su rinvio tra lo stupore e l’estasi generale. Cade il Chelsea di José Mourinho perdendo l’occasione di sovrastare il Liverpool, uscito sconfitto dal confronto con la capolista Arsenal. Sette squilli per il Manchester City, soltanto tre, si fa per dire, per lo United vittorioso a Craven Cottage. Termina a reti bianche un bel confronto tra Everton e Tottenham.

MOURINHO MAI VINCENTE A NEWCASTLE – Fatale la trasferta a Saint James’s Park per il Chelsea sconfitto con un secco 2-0. In un campo dove Mourinho non ha mai vinto, i Blues non offrono la miglior versione di se, soffrendo la velocità degli esterni Magpies. Al termine di un primo tempo caratterizzato soltanto da un doppio sussulto nella stessa azione di Torres ed Ivanovic, i padroni di casa impongono il proprio ritmo, riuscendo a trovare la rete su un calcio piazzato telecomandato di Cabaye incornato da Yoann Gouffran all’angolino sinistro di Cech. Nel finale é Loic Remy a mettere il punto esclamativo sull’affermazione Magpies trafiggendo l’estremo difensore Blues con un sinistro in area che sbatte sul palo e si infila in porta. Il Chelsea perde l’occasione di poter rosicchiare punti al Liverpool e di conquistare la seconda posizione in solitaria.


Newcastle United 2-0 Chelsea (All Goals 02-11… di Sport-Today-2014

ARSENAL CAPOLISTA – Non tradisce la minima esitazione l’Arsenal di Arsene Wenger. Una squadra che riesce a coniugare finezza estetica nella manovra a grandissima funzionalità. All’Emirates Stadium i Gunners fanno un sol boccone del Liverpool di Brendan Rodgers vincendo con un netto 2-0. Il vantaggio dei padroni di casa porta il timbro di Santiago Cazorla, al primo centro stagionale in Premier League. L’esterno iberico colpisce il palo di testa su cross di Sagna ed é il più lesto ad avventarsi sulla respinta per ribadire in rete al 19′. Nella ripresa chiude la gara l’ennesimo straordinario gol di Aaron Ramsey: un destro chirurgico da fuori area che non lascia scampo a Mignolet. Stacca le inseguitrici la squadra di Wenger ora a più cinque sul secondo posto.


Arsenal 2-0 Liverpool All Goals (02-11-2013… di Sport-Today-2014

UNITED A DOMICILIO – Successo a domicilio per il Manchester United presentatosi a Craven Cottage per dare continuità al suo campionato. Gli uomini di Moyes si impongono per 3-1 sul Fulham mettendo le cose in chiaro già nella prima frazione. I Red Devils passano al 9′ con Valencia servito da Rooney in area. Raddoppio firmato da Van Persie imbeccato in profondità da Januzaj. lo stesso attaccante olandese veste i panni del suggeritore affidando a Rooney un comodo pallone per il tris. Nella ripresa serve solo per il tabellino il gol dei Cottagers siglato dal neoentrato Kacaniklic, un destro dalla distanza sporcato da Rooney quel tanto che basta per mettere fuori causa De Gea. Successo importante per lo United, ancora distante dal vertice che però recupera punti alle dirette avversarie. Un’autorete di Cuellar al 25′ condanna il Sunderland ridotto in 9 uomini all’ennesima sconfitta, stavolta sul campo dell’Hull City che grazie al prezioso risultato si stacca dalla bassa classifica raggiungendo quota 14, più sei dal terzultimo posto.


Fulham 1-3 Manchester United (All Goal) di goals3

GOL STORICO PER BEGOVIC – Si conclude con un pareggio 1-1 la sfida del Britannia Stadium fra lo Stoke City ed il Southampton che passerà agli annali per la rete dell’estremo difensore dei Potters Asmir Begovic, uno che in genere i gol è abituato ad evitarli. L’inaspettata rete del portiere biancorosso arriva al secondo minuto quando il bosniaco rinvia un pallone giunto nella sua area. La sfera percorre tutto il campo rimbalzando all’altezza del semicerchio delimitante l’area di rigore del Southampton. Il portiere dei Saints Boruc proiettatosi un po fuori dai pali per abbrancare la sfera si lascia ingannare dal rimbalzo venendo  scavalcato da quest’ultima. Tra la gioia incredula dei presenti si consuma il vantaggio dei padroni di casa. Al 42′ Jay Rodriguez recupera la situazione schiacciando di testa un cross di Ward-Prowse: la palla assume una traiettoria che supera Begovic e si infila sotto la traversa. Prezioso punto salvezza per i Potters adesso a più uno dallo scivolo Championship. Pari esterno su un campo non semplice utile anche al Southampton per nutrire la propria classifica e mantenersi ai piani alti. Finisce 0-0 il confronto di Boleyn Ground tra West Ham ed Aston Villa il cui bomber Benteke, a secco da 5 partite, colpisce la traversa perdendo l’occasione di assegnare i tre punti ai suoi.


ALL GOALS – STOKE 1-1 SOUTHAMPTON (02-11-2013… di Sport-Today-2014

DERBY GALLESE AL CARDIFF – E’ il Cardiff City ad imporsi nella prima storica edizione di un derby gallese nella Premier League contro lo Swansea. In uno stadio tutto esaurito i Bluebirds si aggiudicano meritatamente una partita non entusiasmante contro i più quotati rivali. A dirimere la questione una rete da calcio d’angolo siglata dall’ex Caulker nella ripresa che fa esplodere i supporters di casa. Nel finale l’espulsione dell’estremo difensore dello Swansea Vorm, fallo da ultimo uomo su Odemwingie lanciato a rete, costringe la squadra di Laudrup in dieci con Angel Rangel improvvisatosi portiere. Il difensore iberico salva il passivo con una bella parata su punizione ma gli Swans non riescono a mettere in pratica una reazione convincente per strappare il pareggio ai Bluebirds


Cardiff City vs Swansea City 1 – 0 Highlights 3… di dm_5270a71c2a51e

LUKAKU METTE KO LLORIS – Prevale l’equilibrio anche in Everton-Tottenham interessante sfida tra due compagini ambiziose entrambe decise a puntare all’Europa. Un tempo per parte a Goodison Park con gli Spurs che si lasciano preferire nella prima frazione con un frizzante Andros Townsend, autentica spina nel fianco sul fronte destro d’attacco. Nella ripresa la formazione di Martinez –  il quale ha scelto di adottare un 4-2-3-1 modulo speculare a quello del collega Villas Boas, per intasare gli spazi – inizia a prender le misure agli avversari mostrando maggior brillantezza. L’ingresso di Barkely e Deloufeu rivitalizza i padroni di casa autori di  alcune buone occasioni, sventate dal prode Lloris. Paura per il portiere francese che resta a terra in seguito ad una ginocchiata al volto ricevuta da Lukaku. Alla fine il portiere degli Spurs decide contro il parere medico di restare in campo e poco dopo salva anche la sua porta con un bell’intervento. Il confronto si chiude dopo 9 minuti di recupero sullo 0-0.


Hugo Lloris mis KO après un choc avec Romelu… di BasketInfos

CITY FORZA 7 – Vittoria convincente del Manchester City che affonda letteralmente il Norwich sotto una pioggia di gol. Finisce 7-0 all’Etihad Stadium una gara dominata dagli Skyblues in vantaggio al 16′ su un’autorete di Johnson. Le reti di David Silva, Nastasic e Negredo concludono la sfida già nella prima frazione. Nella ripresa non cambia il canovaccio perchè gli uomini di Pellegrini infieriscono sui canarini andando ancora a segno con Yaya Tourè su punizione perfetta, il solito Aguero ed il subentrato Edin Dzeko a cui basta uno scampolo di partita per timbrare l’ultima rete del match.


All Goals Manchester City 7-0 Norwich City (02… di Sport-Today-2014

PROSSIMO TURNO – Si preannuncia succulento il menù della prossima giornata di Premier League: in primo piano la sfida dell’Old Trafford Manchester United – Arsenal che segnerà uno spartiacque importantissimo per il proseguo del campionato. Turno all’apparenza semplice per Chelsea e Manchester City, impegnati rispettivamente in casa con il West Bromwich ed in trasferta a Sunderland. Desta interesse il confronto di White Hart Lane dove il Tottenham farà gli onori di casa al Newcastle del francese Pardew galvanizzato dal successo sul Chelsea.

A cura di Danilo Sancamillo

Twitter: @DSancamillo

 LEGGI IL RESOCONTO SETTIMANALE DELLA BUNDESLIGA

Sabato 2 Novembre
Newcastle-Chelsea 2-0
(67′ Gouffran, 80′ Remy)
Fulham-Manchester United 1-3
(9′ Valencia, 20′ van Persie, 22′ Rooney, 65′ Kacaniklic)
Hull City-Sunderland 1-0
(25′ aut. Cuellar)
Manchester City-Norwich City 7-0
(16′ aut. Johnson, 20′ Silva, 25′ Nastasic, 36′ Negredo, 60′ Y. Touré, 71′ Aguero, 86′ Dzeko)
Stoke City-Southampton 1-1
(1′ Begovic (St), 42′ Rodriguez (So))
WBA-Crystal Palace 2-0
(44′ Berahino, 83′ McAuley)
West Ham-Aston Villa 0-0
Arsenal-Liverpool 2-0
(19′ Santi Cazorla, 58′ Ramsey)

Domenica 3 Novembre
Everton-Tottenham 0-0
Cardiff City-Swansea City 1-0
(62′ Caulker)

CLASSIFICA: Arsenal 25, Chelsea 20, Liverpool 20, Tottenham 20, Manchester City 19, Southampton 19, Everton 19, Manchester United 17, Newcastle 14, Hull City 14, WBA 13, Cardiff City 12, Swansea City 11, Aston Villa 11, West Ham 10, Fulham 10, Stoke City 9, Norwich City 8, Sunderland 4, Crystal Palace 3.

Top