LEGGO Viaggio in Inghilterra

Walter Sabatini

(F. Balzani) – Dalle sfumature italiane al fumo di Londra. Sabatini ieri è volato in Inghilterra per cercare di sbloccare – soprattutto in uscita – un mercato fermo alla cessione di Stekelenburg al Fulham. Una toccata e fuga per ascoltare in primis l’offerta del Manchester City per Osvaldo, che il ds vorrebbe vendere prima della partenza per il ritiro estivo (12 luglio). Al tavolo c’era anche il procuratore italiano dell’italo-argentino, Filippo Fusco, ma il club inglese sembra aver scelto Negredo (offerti 28 milioni al Siviglia). Osvaldo (ieri in gol nell’amichevole tra i Messi’s friends e la All Star) piace anche a Southampton e Sunderland, mete poco gradite al calciatore che preferirebbe Atletico Madrid o Napoli. Un sondaggio, in entrata, è stato fatto anche per Nani (in scadenza di contratto con lo United e valutato 10 milioni), ma il portoghese piace a Monaco e Galatasaray.

A Londra Sabatini ha parlato anche col Chelsea di Wallace e sfiorato l’argomento De Rossi, non in vendita ma comunque non incedibile di fronte a offerte importanti (che per ora non ci sono). Non risultano, invece, incontri con Julio Cesar sempre più vicino all’Arsenal. Se gli affari inglesi sono avvolti nel fumo, sembrano esserci schiarite in quello italiano. Sabatini, infatti, è volato da Londra a Milano nel tardo pomeriggio ed entro il weekend conta di chiudere 3 operazioni: Benatia, Gilardino e Nainggolan. Per i primi due sembrano non esserci più ostacoli anche se il procuratore del difensore marocchino non si sbilancia: «Bisogna aspettare ancora un po’». Da Udine però fanno sapere che è tutto pronto: 6 milioni più la comproprietà di Nico Lopez (vice-capocannoniere al Mondiale under 20 con l’Uruguay).

Anche per lo scambio tra Gilardino e Borriello siamo ai dettagli. «Tutto si concluderà per il meglio», ha detto ieri Preziosi non intenzionato però a cedere Kucka. Fumata bianca pure per Nainggolan. Il Cagliari ha capito che l’Inter non offrirà più della Roma (8 milioni per la comproprietà) e Cellino ha dato mandato al ds Marroccu di ultimare la trattativa. Si parlerà anche di Agazzi, ma con poche possibilità di successo mentreCapouè potrebbe proprio finire all’Inter. Il Barça ha preso tempo per Marquinhos. I catalani sperano ancora di poter arrivare a Thiago Silva. A quel punto sarebbe il Psg a spingere per Marcos, magari offrendo Pastore. Affari minori: Tallo vicino al prestito al Latina, Taddei proposto al Verona che chiede Bradley, preso il 14enne Greco dal Lecce, piace il turco Uçan trequartista 19enne del Fenerbahçe.

Top