PRIMAVERA LIVE TERNANA-ROMA 0-1 M.Ricci dal dischetto timbra la vittoria dei giallorossi

Otto indisponibili, un recupero e un problema dell’ultima ora. Con questo bollettino medico da far spavento anche al più impavido degli allenatori, Alberto De Rossi ha dovuto preparare la trasferta in casa della Ternana che la sua Roma Primavera affronterà quest’oggi alle 14.30. Alla lista di infortunati si è aggiunto all’ultimo momento anche Matteo Ricci, il quale ha accusato una piccola contrattura alla coscia. Al suo posto a centrocampo c’è Battaglia e per Ricci c’è posto in panchina. Out per problemi fisici anche Rosato e Bumba, impegnati con l’Under 17 Calabresi e Capradossi mentre Adamo, Verde, De Santis e Musto sono con gli Allievi Nazionali di Tovalieri impegnati nel “Beppe Viola, Torneo Arco di Trento”. Seguite con noi la cronaca in tempo reale. Occasione da sfruttare per i ragazzi di De Rossi, visti i pareggi del Palermo bloccato a Pescara sul 2-2 e del Napoli fermato sull’1-1 dalla Reggina.

Secondo tempo:

1′ Squadre in campo con gli stessi schieramenti iniziali.

3′ Boldor rischia molto con un altro retropassaggio di testa verso Svedkauskas, il portiere lituano chiamato nuovamente ad uscire con i piedi per anticipare Russo.

6′ Angolo di F.Ricci, colpo di testa di Boldor fermato involontariamente col corpo da Ferrante, poi l’arbitro arresta il gioco per Bravini che dopo l’uscita a vuoto rimane leggermente contuso.

10′ Prima sostituzione per De Rossi: fuori Boldor, dentro Leonardo Gonzalez che si posiziona sulla destra con Somma che passa centrale.

11′ Preme bene la Roma sempre sulla sinistra, il cross di Pagliarini è ben sventato da Bravini con un’uscita di pugno.

12′ Ancora un’occasione fallita dalla Roma: F.Ricci salta netto Orchi e mette dentro col destro, la difesa della Ternana libera in angolo anticipando di un soffio Ferrante a porta vuota. Intanto De Rossi inserisce M.Ricci al posto di Battaglia.

17′ Altra palla interessante dalla sinistra, Ferrante non stoppa bene, la palla gli si impenna per un’invitante quanto spettacolare rovesciata mancina, Bravini blocca centralmente.

20′ Azione insistita della Roma, F.Ricci e Ferrante non riescono a concludere, la palla termina al limite per Pagliarini ma il suo sinistro finisce alto.

22′ Altro palo colpito dalla Roma! Azione sul perimetro dell’area di rigore dei giallorossi, M.Ricci trova il filtrante per Frediani che con una magia evita Capaldini e poi con l’esterno destro indirizza in porta, la palla scheggia il palo e termina sul fondo.

23′ Terzo ed ultimo cambio per la Roma: Ferri prende il posto di Pagliarini.

24′ Conclusione dal limite di M.Ricci, rasoterra debole e centrale bloccato a terra da Bravini.

25′ F.Ricci mette il turbo sulla destra, salta due avversari e crossa, la palla viene smanacciata da Bravini sulla testa di Frediani che da due passi manda incredibilmente alto. Sull’azione successiva, mischia da angolo respinta al limite dove M.Ricci in un istante stoppa e serve Carboni in area, il destro sul primo palo del capitano giallorosso viene respinto con i piedi da Bravini.

30′ Ferri pesca M.Ricci in profondità, cross di Frediani intercettato di testa da Meccariello che anticipa per un istante la girata di F.Ricci.

36′ Rigore per la Roma: Ferri, forse a gamba tesa, anticipa Capaldini in area, il difensore colpisce l’attaccante giallorosso e l’arbitro decreta il rigore. Dal dischetto Matteo Ricci spiazza Bravini, Roma meritatamente in vantaggio seppur con un rigore abbastanza dubbio. Quinto gol in campionato per il centrocampista centrale partito dalla panchina per un piccolo problema muscolare.

45′ Cinque minuti di recupero accordati dall’arbitro Rapuano. Ferrante tiene il pallone, proteggendolo vicino alla bandierina avversaria, poi sugli sviluppi di una punizione conquistata è Ferri a calciare alto appena entrato in area.

50′ Terminano i cinque minuti di recupero, triplice fischio dell’arbitro che sancisce una vittoria molto pesante per la Roma: il rigore dubbio di M.Ricci trasforma in successo una partita che sembrava stregata dopo i tanti errori sotto porta in sequenza dei giallorossi. Due punti recuperati in classifica a Napoli e Palermo in attesa dei risultati di Lazio e Catania.

Primo tempo:

1′ Fischio d’inizio, primo possesso per la Ternana nella consueta divisa rosso-verde, Roma in completo bianco. Subito pericolosi i ragazzi di De Rossi, con F.Ricci che recupera palla sulla trequarti avversaria e serve Frediani, il sinistro dell’ala romanista è rasoterra e centrale, blocca Bravini.

3′ Roma subito ben presente nella metà campo avversaria, il tentativo di sinistro di F.Ricci dai venticinque metri termina al lato di un paio di metri.

10′ Errore di valutazione di Boldor che lascia rimbalzare un lancio lungo dalla difesa umbra, il retropassaggio verso Svedkauskas è debole, il portiere lituano esce con i piedi anticipando fuori area Russo.

11′ Risponde la Roma con un traversone di F.Ricci da destra, palla troppo lunga anche per Frediani appostato sul secondo palo.

13′ Ancora F.Ricci, il più attivo tra i giallorossi, si inserisce al limite dell’area in un contrasto, recupera palla e calcia in velocità, conclusione alta.

15′ Cross di sinistro di Cittadino, Frediani taglia davanti al proprio marcatore ma sfiora soltanto il pallone senza riuscire a correggerlo in porta con forza, Bravini blocca senza problemi.

17′ Sempre Frediani, marcatissimo, scocca il destro dal limite, pallone alto. Sull’azione seguente Ferrante in area non riesce a stoppare una buona palla, Meccariello difende bene l’uscita del portiere.

20′ Apertura di Pagliarini sulla sinistra per Frediani, saltato netto in velocità Capaldini e cross teso sul primo palo dove Ferrante è in ritardo. Sfuma un’altra opportunità costruita molto bene dal numero sette romanista.

24′ Roma padrona del gioco soprattutto sulla fascia sinistra dove Frediani imperversa: angolo battuto da Battaglia, Boldor ben marcato devia in mischia, Bravini blocca.

27′ Cross teso di Frediani che spiazza la difesa, inserimento con i tempi giusti di F.Ricci, la cui schiacciata di testa termina alta. Giallorossi vicini al vantaggio.

32′ Angolo dalla destra battuto da F.Ricci, Somma in area rischia di festeggiare al meglio il suo compleanno ma la sua deviazione di destro centra il palo opposto, poi la difesa della Ternana riesce a liberare.

35′ Ferrante nel cuore dell’area difende bene il pallone e lo appoggia per il rimorchio di F.Ricci, a porta spalancata l’esterno romanista di sinistro mette al lato. Clamorosa occasione fallita dal numero undici giallorosso.

44′ Il predominio giallorosso ora è più sterile, F.Ricci e Frediani sono meno lucidi e Pagliarini nel mezzo non riesce più a smarcarsi dalle cure di Monesi e Ferrari. Sempre abulico Ferrante, il cui gioco di fisico è controllato bene dai centrali ternani.

46′ Con un solo minuto di recupero termina la prima frazione, Roma vicina al vantaggio con due occasioni importantissime: prima Somma è stato fermato dal palo, poi F.Ricci ha sprecato mandando al lato un rigore in movimento.

Queste le formazioni:

Ternana: Bravini, Capaldini, Orchi (20’st Alabastri), Maccariello, Monesi, Cudini, Nami, Ferrari, Russo, Mariani (39’st Donati), Saleppico. A disp.: Cosimo, Istrate, Ronca, Falocco, Maccaroni, Donati, Taurino. All.: Favilla.

Roma (4-2-3-1): Svedkauskas, Somma, Carboni, Boldor (10’st Gonzalez), Yamnaine; Cittadino, Battaglia (12’st M.Ricci); F.Ricci, Pagliarini (23’st Ferri), Frediani; Ferrante. A disp.: Zonfrilli, Sammartino, N’Dah, Mazzitelli, Catania, Minicucci. All.: De Rossi.

Arbitro: sig. Rapuano di Rimini. Assistenti Gentilini di Luco di Romagna e Tamburini di Faenza.

Note: terreno in erba sintetica. Ammoniti Carboni, Gonzalez e F.Ricci per gioco scorretto. Recupero 1’pt e 5’st.

Dall’inviato Daniele Luciani

Top