DIMISSIONI PAPA I bookmakers puntano sul prossimo pontefice

Papa Ratzinger

Benedetto XVI non sarà più Papa dal 28 febbraio. La notizia diffusa dalle agenzie ha subito trovato riscontri sulle lavagne dei bookmaker d’oltremanica, che già nel 2011 si erano messi all’erta dopo le voci, poi smentite, sulle sue dimissioni. Stavolta l’addio al pontificato è certo e in lavagna sono aperte le scommesse sul successore.

Sulla provenienza, la “battaglia” è tra Italia e Africa, date rispettivamente a 2,75 e 3,00 dai quotisti dell’agenzia Paddy Power. Un testa a testa che trova conferma anche nella lista dei nomi: il cardinale nigeriano Francis Arinze, fa sapere Agipronews, è la prima scelta a 2,90, seguito a 3,25 dal ghanese Peter Turkson e dal cardinale canadese Marc Ouellet (6,00). Il primo italiano è l’arcivescovo Angelo Scola (8,00), seguito dal cardinale Bertone a 13,00. Si punta anche sul nome del prossimo pontefice: Pietro è avanti a 5,00, Pio segue a 6,00, Giovanni Paolo e Giovanni sono a 7,00, mentre un altro Benedetto si gioca a 9,00.

Fonte: RaiNews

Top