AS ROMA Pjanic: “Il mondiale è il nostro sogno. Roma città? La conosco poco”

Pjanic
Miralem Pjanić è pronto al rientro in campo nel match che opporrà la Bosnia alla Lituania, in programma in serata a Zenica. Il giocatore della Roma, in attesa dell’importante sfida che potrebbe portare i balcanici al comando del gruppo G in solitaria, ha rilasciato una lunga intervista. Queste le sue parole:

Sull’incontro con la Lituania.

“Non dobbiamo sottovalutarli. A Zenica, in casa nostro, nessuno è al sicuro però. Dobbiamo vincere per i tifosi, lo meritano”.

Su Brasile 2014.

“E’ un sogno per tutti partecipare al mondiale, per noi e per i tifosi. Non è un luogo comune affermare che viviamo giorno per giorno in attesa della qualificazione per il torneo”.

Sul derby romano.

“Per la partita arrivano molti giornalisti, sostenitori e amici. Non vedo l’ora di incontrare Lulić, che gioca nella Lazio”.


Vita a Roma.

“Non ho molto tempo per la città. Vivo a Roma, ma non ho mai visto il papa (ride, ndr). Avrò tempo di vedere la città, per il momento ho visto solo i giochi all’interno del club”.

Fonte: avaz.ba

Top