GAZZETTA DELLA SERA Dramma Morosini, la FIGC ferma i campionati. Totti: “Rispetto e silenzio!”

Gazzetta della Sera

Giornata di lutto per il calcio italiano. E’ morto Piermario Morosini, centrocampista del Livorno, a seguito di un malore che lo ha colpito al 30′ di Pescara-Livorno. Trasportato in ospedale Morosini è spirato senza aver mai ripreso conoscenza. La Figc ha deciso di sospendere i campionati di Serie A, Serie B e Lega Pro per il lutto.

Francesco Totti dal proprio sito ufficiale ha voluto ricordare Piermario Morosini:

“Crollare a terra e morire a 26 anni in un campo di calcio. Immagini scioccanti che rimarranno a lungo impresse nelle nostre menti. Davanti ad una tragedia così non ci sono parole: solo rispetto e silenzio”.

 

La Roma si è allenata in vista del match contro la Fiorentina, che però non si giocherà per la tragica scomparsa di Morosini. Tutti a disposizione tranne Burdisso, Cassetti e Juan. Provata la coppia De Rossi-Kjaer in difesa.

Prima dell’allenamento Luis Enrique si è concesso ai microfoni dei giornalisti durante la conferenza stampa programmata insolitamente per le ore 10.00. CLICCA QUI PER LEGGERE LA CONFERENZA STAMPA DEL TECNICO

 

PER ASCOLTARE L’AUDIO CLICCA QUI

Primavera – La Roma Primavera ha battuto per 4-6 il Bari. Nico Lopez è stato autore di ben quattro reti, mentre le altre due sono arriva teda Verre e da un rigore di Tallo.


Top