TRIGORIA LIVE. Roma in campo. Totti e Borriello in gruppo. Luis Enrique si allena con il gruppo!

 

 

Allenamenti Trigoria

La Roma guidata da Luis Enrique si appresta a svolgere il suo penultimo allenamento in vista della delicata trasferta all’Artemio Franchi di Firenze contro i viola, guidati dal neo tecnico Delio Rossi.

 

14.05 – La Roma scende in campo per il riscaldamento. Sempre out i lungo degenti: BurdissoBorini, Kjaer, Rosi e Pizarro, ai quali si aggiunge Cassetti assente alla ripresa degli allenamenti.

14.09 – La squadra svolge esercizi di torello su un gruppo solo.

14.22 – La squadra svolge esercizi sui passaggi lunghi.

14.30 – I portieri si allenano a parte sul campo C, assieme ai preparatori Tancredi e Nanni. La squadra invece, prova schemi offensivi.

14.50 – Test sui 2 contro 2 con il portiere: la coppia che attacca deve liberarsi dei difensori e arrivare al tiro

Ore 14.55 – Clima sereno a Trigoria:  Heinze e Bojan, in un momento di pausa,  si scambiano qualche scherzoso buffetto

Ore 15.05 – Giocatori divisi in 5 gruppi da Luis Enrique (che partecipa all’allenamento nella compagine blu) e ha inizio una serie di mini-partite in cui i giocatori vengono ruotati nelle varie squadre  . Questi gli schieramenti iniziali:

Blu: Juan, Josè Angel, Heinze, Luis Enrique

Gialli: De Rossi, Perrotta, Simplicio, Okaka

Verdi: Taddei, Greco, Gago, Cicinho

Rossi: Bojan, Pjanic, Lamela, Borriello

Bianchi: Totti, Osvaldo, Caprari, Barusso

15.05 –  Gago riceve un piccolo pestone da Josè Angel. Nulla di grave: il centrocampista argentino prosegue l’allenamento senza problemi.

15.20 – Provate le situazioni di palla inattiva.

15.35 – Termina l’allenamento. Pizarro e Rosi scendono in campo per svlogere lavoro differenziato.

 

PROSSIMA PARTITA: Fiorentina-Roma (4/12/2011 ore 15.00, Stadio Franchi di Firenze)

INDISPONIBILI: Burdisso, Kjaer, Pizarro , Rosi, Borini , Osvaldo
IN DUBBIO:  –
SQUALIFICATI: –
PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-3): Stekelenburg; Perrotta, Heinze, Juan, Josè Angel; De Rossi, Gago, Pjanic; Lamela, Totti, Bojan. All.: Luis Enrique

Top