Villa Stuart: esami strumentali per Smalling, stop di 7-10 giorni. Anche Santon in clinica: affaticamento al polpaccio, out almeno 10 giorni

Dopo l’infortunio muscolare all’adduttore della gamba destra subìto nel corso del primo tempo della gara contro il Napoli che lo ha costretto a lasciare il campo dopo appena 30′, oggi Chris Smalling si è recato a Villa Stuart per svolgere gli esami strumentali del caso. Il difensore inglese, che ha lasciato la clinica romana sorridendo, dovrà stare fermo circa 7-10 giorni.

Poco dopo Smalling, anche Davide Santon si è recato in clinica ed è entrato zoppicando senza stampelle: affaticamento al polpaccio per il terzino ex Inter, per lui si prospetta uno stop di almeno 10 giorni.

Top