Conte glissa ma Pallotta spera ancora

Conte

(F. Biafora) – Il futuro in tre carte. Conte è stato ospite del programma EPPC di Sky e si è sottoposto a un divertente siparietto in cui Cattelan ha cercato di indovinare la nuova squadra del tecnico. «Vorrei saperlo, ma non so ancora dove andrò l’anno prossimo», il chiarimento mentre iniziava il gioco. Conte, forse il più corteggiato tra gli allenatori senza contratto, ha ben delineato le caratteristiche necessarie per prendere in considerazione le proposte: «Andrei in una squadra che ha un progetto che mi convince». Durante la puntata sono state scartate a mano mano le carte, nascoste e mai inquadrate dalle telecamere, ognuna con il simbolo di una delle società accostate all’ex ct azzurro. Tra gag e risate («Li c’è già il progetto», la frase ironica di Conte su un club) alla fine è rimasto in lizza solo un tris di candidate. «Non sei andato tanto lontano con le tre opzioni finali. L’annuncio a giugno», la frase di chiusura. Nessuna indicazione su chi sia in vantaggio, ma Conte sembra avere le idee già chiare. E la Roma spera di essere tra le concorrenti.

Fonte: Il Tempo

Top