Roma-Genoa, Baldissoni: “Porte aperte a Totti come dirigente, anche se volesse giocare altrove”

Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma, ha parlato poco prima del match contro il Genoa:

“Non c’è nessuna vena polemica sulle frasi di Totti, semplicemente Francesco sa che scadrà il suo contratto e non potrà più indossare la maglia della Roma. Siamo stufi di rispondere su possibili diatribe tra la società e Totti. Il suo contratto da dirigente è valido, lui come in campo farà il Totti, non c’è bisogno di tenerlo in un armadio, dovrà però imparare col tempo un nuovo lavoro. Una vena di tristezza e nostalgia c’è sempre in un giorno come questo, ma pensiamo a non distrarci e raccogliere i tre punti che ci porteranno al secondo posto. Se Totti vorrà giocare ancora? E’ una sua scelta legittima, è la sua vita, avrà sempre le porte aperte qui come dirigente”.

Fonte: Mediaset Premium

Top