ILMESSAGGERO.IT Lamela-Tottenham, la Roma ci pensa. La stampa inglese: pronti 35 milioni

Lamela

(Ilmessaggero.it) – Si fanno sempre più insistenti le sirene inglesi per Lamela. Franco Baldini è pronto a fare a la Roma un’offerta super pur di portare l’argentino agli Spurs. La trattativa sembra davvero concreta tanto che il dg giallorosso Baldissoni e il ds Sabatini sono volati a Londra. La Roma chiede 35 milioni ma secondo quanto scrive la stampa britannica il tecnico Villas Boas considera Lamela l’attaccante ideale per il suo 4-3-3. Sul taccuino del tecnico degli Spurs Villas Boas ci sarebbe anche Pjanic, che però per la Roma al momento è incedibile.

Il caso Osvaldo

Dalla Premier intanto da registrare un rilancio per Osvaldo del Southampton, che ha alzato la sua offerta di altri tre milioni. Ma il giocatore finora ha sempre rifiutato il trasferimento in Premier e non ha mai nascosto che preferirebbe l’Inter di Mazzarri. Il problema per i nerazzurri è trovare la liquidità necessaria per arrivare ai 20 milioni chiesti dalla Roma. Anche se un’altra proposta è quella del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 15 milioni.

Inter e Chelsea su Eto’o

A proposito di Inter sembra prendere sempre più corpo l’ipotesi di un ritorno di Eto’o a Milano. Lo conferma anche il procuratore del camerunense Claudio Vigorelli. Su Eto’o c’è anche il pressing del Chelsea e di Mourinho, che lo ha già avuto ai tempi dell’Inter del ‘tripletè. Per averlo i nerazzurri hanno rilanciato arrivando a offrire un ingaggio di 5 milioni a stagione. Anche Isla può ancora diventare un giocatore dell’Inter. «Se l’Inter fosse ancora interessata la trattativa si potrebbe riaprire senza dubbio. Penso che sentirò i nerazzurri dopo Ferragosto» ha detto l’agente Claudio Vagheggi. E ha rivelato che «dieci giorni fa era tutto fatto con l’Inter, l’accordo era stato raggiunto. Poi Conte ha bloccato la trattativa. Però sono convito che si possa riaprire in un attimo se solo l’Inter si rifacesse viva».

VAI ALLA NEWS ORIGINALE

Top