GAZZETTA DELLA SERA L’incontro Allegri-Berlusconi slitta a domenica. Per la prossima stagione in porta Rafael e Sorrentino. Continuano le gaffe della società

Gazzetta della Sera

ALLENATORE. La Roma continua a vivere nell’incertezza dopo l’ultima grande disfatta. La cena di ieri tra Galliani e Allegri non ha prodotti i risultati sperati a Trigoria: l’appuntamento, in casa Milan, è stato rimandato a domenica. L’intenzione dei dirigenti giallorossi è quella di aspettare ancora.

Tante le alternative valutate dalla premiata ditta Sabatini-Baldini: tra tutte rispunta il nome di Zeman, anche se questa soluzione, nonostante l’autocandidatura del Boemo, rimane impraticabile. Ad oggi il ballottaggio sembra essere tra Allegri, appunto, e Blanc, già contattato lo scorso gennaio.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DI BERLUSCONI

CLICCA QUI PER LEGGERE IL RESOCONTO DEL MERCATO ALLENATORI

GAFFE LOGO & SCIARPA. Le gaffe della nuova proprietà non finiscono mai. Ormai è cosa nota: il nuovo logo non ha affatto conquistato i tifosi, ed anche James Pallotta sembra ormai rassegnato ad accettare questa situazione. E’ atteso, così, a giorni un passo indietro del patron, per ridare ai tifosi, almeno, la loro tradizione.

Non solo il logo, ma anche sciarpe ‘commemorative per ricordare il 26 maggio 2013: questa è stata l’ultima trovata di merchandising dello staff giallorosso. Le sciarpe si potevano acquistare questa mattina, ma dopo le numerose proteste sono state prontamente ritirate dal mercato.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO

CLICCA QUI PER LEGGERE LA ‘GAFFE SCIARPA’

MERCATO. Rafael è ormai cosa fatta: sarà il brasiliano a difendere i pali della Roma la prossima stagione. Accanto al giovane brasiliano si cerca un portiere esperto: il nome caldo è quello di Sorrentino del Palermo. L’ostacolo da superare in questa direzione sembra essere solo il patron rosanero, Zamaparini.

CLICCA QUI PER LEGGERE I DETTAGLI DELLA TRATTATIVA SORRENTINO

TRIGORIA. Nessuno si allena ormai in quel del Centro Tecnico Fulvio Bernardini, ma l’ira dei tifosi continua ad esser espressa tramite striscioni, nel modo più civile possibile. Oggi la vittima è stata la Augelli, protagonista di una polemica con i tifosi in occasione della presentazione del nuovo logo.

CLICCA QUI PER VEDERE LO STRISCIONE

A cura della redazione di GazzettaGialloRossa.it

 

Top