AS ROMA. Terminato intervento a Burdisso, ricostruito legamento crociato e piatto tibiale

Nicolas Burdisso

L’operazione a cui questa mattina è stato sottoposto Nicolas Burdisso è terminata. Come riferito da Sky il professor Cerulli ha provveduto alla ricostruzione del legamento crociato posteriore e di parte del piatto tibiale. Come riferito da fonti vicine allo staff sanitario non è stato necessario applicare viti e placche sulla tibia dell’argentino ma ci si è limitati a ridurre la frattura.  A breve il professor Giuliano Cerulli, medico che ha operato il difensore giallorosso, rilascerà alcune dichiarazini legate alle condizioni dell’argentino. L’operazione è durata un’ora e cinquanta.

Top