IL ROMANISTA Daje Roma

(T. Cagnucci) - Non gliela dobbiamo dare vinta. Non a loro, alla Juventus, alle televisioni, ai titolisti del giorno prima, a chi ha celebrato dall’altro ieri la Juventus capolista, ai gufi fratelli d’Itaglia, non a Celi che s’inventa la regola dello svantaggio, non a Banti di Torino, a Giacomelli di

Top